Olimpiadi invernali 2026, Zaia: «Dolomiti candidate, tra Veneto, Trento e Bolzano»

Luca Zaia e Beppe Grillo
VENEZIA - Altro che Torino, come ha proposto la sindaca Cinquestelle Chiara Appendino con l'entusiastico placet di Beppe Grillo, che dopo aver affossato la candidatura di Roma per le Olimpiadi 2024 ha invece detto sì alla candidatura di Torino alle invernali 2026. Ma le Olimpiadi invernali del 2026 potrebbero invece svolgersi sulle Dolomiti, a cavallo tra Veneto, Trentino e Sudtirolo. Lo ha annunciato il governatore del Veneto, Luca Zaia. «I primi contatti con i colleghi Presidenti delle Province Autonome di Bolzano e Trento, Kompatcher e Rossi, ci sono già stati: per le Olimpiadi invernali del 2026 proporremo una candidatura Dolomitica coordinata tra Veneto, Bolzano e Trento», ha detto il governatore del Veneto. 

IL CONCORRENTE Grillo dà l'ok alle Olimpiadi di Torino Ma nel 2016 le fece perdere a Roma

«Saranno – ha assicurato il presidente del Veneto  – Olimpiadi a impatto zero, senza nuovo cemento, che valorizzeranno il già straordinario patrimonio tecnico, sciistico e impiantistico, l’ambiente, la storia e il pregio delle Dolomiti, mettendo anche a frutto l’esperienza che il Veneto sta facendo con i Mondiali di Cortina 2021 e le caratteristiche dell’intero Dolomiti Superski. Mi sorge spontanea - ha concluso Zaia – l’idea di chiamarle "le Olimpiadi dell’Unesco", perché tutto si svolgerebbe sulle montagne Patrimonio Universale dell’Umanità».

IL SONDAGGIO La sfida tra le Dolomiti tra Veneto-Trentino-Sudtirolo e Torino, voi cosa scegliereste?
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Marzo 2018, 14:35






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Olimpiadi invernali 2026, Zaia: «Dolomiti candidate, tra Veneto, Trento e Bolzano»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 60 commenti presenti
2018-03-13 11:04:18
Sono basito! Si parla di olimpiadi e qualcuno si scatena a livello politico? Io sono favorevolissimo alle olimpiadi nel triveneto, tra l’altro basterebbero il consorzio ampezzano e quello delle valli fiemme e fassa per avere tutto quello che serve. Forse qualcuno non lo sa ma le valli di fiemme e fassa organizzano un numero infinito di gare a qualsiasi livello. Arriaviamo alla politica secondo qualcuno tutti saremmo contrari all’italia delle regioni,non capisco da dove arrivino queste valutazioni secondo me aberranti, fate un bel referendum e vediamo come la pensano gli italiani. Qualcun altro vorrebbe abolire le olimpiadi boh perfino grillo..-...
2018-03-13 09:54:30
claudio pros, il pseudo euganeo, uno di noi due non capisce l'italiano!!!! in questo articolo sta' scritto "Lo ha annunciato il “GOVERNATORE” del Veneto, Luca Zaia
2018-03-13 12:10:34
È paesano tuo elisuzzmann, nin come te che parli l’italiano come un o,andess....ahahahahahahah
2018-03-13 13:35:46
Per il sig. Dutchmann. Infatti, quella di "governatore" è un'attribuzione “spùria”, in realtà ufficialmente le 20 Regioni italiano hanno un presidente e non un governatore all'americana. Che ci vuol fare, signor Dutchmann, le bufale sono all’ordine del giorno e ci vuole calma e pazienza a debellarle pian piano. Pensi solo che alla Regione hanno cambiato nome, nel 1970, silentemente nelle segrete segreterie romane della Dc e del Pci, e da un giorno all’altro quella che era sempre stata la VENEZIA EUGANEA, divenne, senza dir nulla a nessuno, ‘Veneto’! Un cordiale saluto
2018-03-13 08:09:11
Il sondaggio non prevede:"Aboliamo le olimpiadi, sono diventate una pacchianata mangiasoldi e vetrina di regimi" Gli atleti hanno a disposizione le varie gare del Campionato del mondo, Coppa del mondo,cosa vogliono di piu'???. Si verifica a volte la vittoria della vita e poi i lbuio , mentre chi ha una carriera ricca di successi toppa proprio la gara di un giorno.Fantozzi direbbe "Le Olimpiadi....sono una ******pazzesca!",Tanto per ribellarsi al martellamento prematuro di anni ed anni...a base di ingordigie e sgambetti...campanilismi .Ma se in certe zone e' difficoltosa la viabilita' ordinaria, cosa vogliamo sognare ed ipotizzare fasti futuri.Dicono che le Olimpiadi muoverebbero investimenti infrastrutture, intanto facciamole per i normali cittadini ( che pagherebbero comunque) e poi se ci scappano Olimpiadi od altre gare, e' gia tutto pronto.