Tragedia alla festa del Sacro Cuore: 15enne precipita e muore

PER APPROFONDIRE: alto adige, corno del roen, morto
sito SUDTIROLER.IT
BOLZANO - Un ragazzo altoatesino di 15 anni, Johannes Roner, di Termeno ha perso la vita durante la notte dei tradizionali fuochi del Corpus Domini in Alto Adige. Il giovane aveva partecipato con un gruppo di amici all'accensione di un rogo sul Crono del Roen, sul confine tra il Trentino e l'Alto Adige. Di notte durante la discesa a valle il ragazzo con ogni probabilità è scivolato e finito in un burrone. Nessuno si è però accorto dell'incidente, solo questa mattina i familiari hanno lanciato l'allarme perché il figlio non era tornato a casa. Il soccorso alpino ha localizzato la salma ai piedi di un pendio. Ogni anno, la prima domenica di Corpus domini, i fuochi del Sacro Cuore vengono accesi sui monti in segno di fedeltà agli ideali tirolesi, a ricordo di un voto fatto nel 1796 dal capopopolo Andreas Hofer in occasione di un attacco, poi respinto, dei francesi.

La disgrazia si è verificata poco lontano dalla baita Schweiggl a circa 1.800 metri di quota. Il ragazzo è precipitato in un burrone, morendo sul colpo. Il Monte Roen (2.116 metri) è la vetta più alta della della Catena della Mendola, che si affaccia da un lato con i suoi vasti boschi sulla val di Non, mentre scende a strapiombo verso la valle dell'Adige. La baita Schweiggl si trova proprio sulla cresta su un balcone panoramico. Non è escluso che il ragazzo abbia scelto una scorciatoia oppure un sentiero di cacciatori, visto che conosceva bene la zona.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 11 Giugno 2018, 15:43






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tragedia alla festa del Sacro Cuore: 15enne precipita e muore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-06-12 04:34:10
"un gruppo di amici" si fa per dire, come "amici" su fb.- In pratica il ragazzino era solo.-
2018-06-11 21:40:16
Un voto fatto dopo un attacco francese. Per lo stesso motivo noi dovevamo aver mantenuto in vita decine e decine di voti per i francesi e tutti gli altri che si sono avvicendati nel tempo. Gesto ammirevole, quella del voto naturalmente.
2018-06-11 18:27:22
Ve bene pregare e glorificare Dio(tirandolo per la manica e piegarlo ad esigenze di parte) ma attenti a "non bagnare le polveri"come disse Cromwell. Stupisce che nessuno avesse cura di entusiasti minorenni e li controllasse ed indirizzasse.Troppo presi dallo spirito di Heimat e di cameratismo de noantri per badare ad un ragazzino e accorgersi il giono dopo della su mancanza ??Una lista di partecipanti ed un responsabile non fa buona propaganda alla mitica organizzazione.
2018-06-11 18:03:51
Andreas Hofer terrorista? Nel 1786?
2018-06-11 16:32:22
ancora a ricordare sto terrorista Andreas Hofer! ma togliete l'autonomia a sta regione che non se la merita!!!...