Previsioni meteo: Attila porta il freddo artico e fortissime raffiche di Bora

PER APPROFONDIRE: bora, maltempo, meteo, nordest, previsioni
Previsioni meteo: arriva Attila
Attila punta l'Italia. L'irruzione artica che tra pochi giorni investirà il Belpaese è destinata a lasciare il segno: nubifragi, crollo termico, ma soprattutto venti forti o localmente molto forti, con raffiche a 100 km/h. Le province più interessate da piogge abbondanti e insistenti per molte ore saranno il Ravennate, Forlivese-Cesenatico, Riminese, Bolognese, Fiorentino e Aretino montuosi, Pesarese-Urbinate. Questi settori - spiegano gli esperti del sito ilmeteo.it - saranno sferzati da vento fortissimo di Bora, che potrebbe causare danni alle strutture. Martedì saranno Marche, Abruzzo e Molise le regioni più colpite da piogge insistenti e abbondanti. Prestare attenzione, sia a cose che alle persone. Su Messinese e Reggino tirrenici le precipitazioni potranno risultare abbondanti con locali nubifragi. Qui il vento forte spirerà di Ponente e poi Tramontana.

FOCUS VENETO
Alla luce delle condizioni meteorologiche previste, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha dichiarato lo Stato di Attenzione sulla gran parte del territorio veneto per fenomeni di vento forte. La dichiarazione è valida dalle 24 di oggi alle 24 di domani, lunedì 13 novembre. Le previsioni indicano un progressivo peggioramento del tempo a partire dalla serata di oggi.

 


VENTI FORTI DI BORA - Il vento freddo di Nordest inizierà a soffiare via via più impetuoso dalle prime ore di lunedì. La velocità raggiungerà punte di 100 km/h. Saranno le coste adriatiche, dapprima settentrionali e poi centrali ad essere maggiormente sferzate, con conseguenti mareggiate. Sul mar di Sardegna, e Tirreno il vento di Nordovest soffierà fortissimo fino a 100 km/h. Forti venti di tramontana anche sulla Liguria, specie sui settori centrali, con punte massime di 80-90 km/h.

PONENTE - Questo agirà principalmente sul basso Tirreno con raffiche fino a 50/60 km/h. Coste di Campania, Calabria tirrenica, Sicilia e Lazio le più interessate.

LIBECCIO - Impetuoso e molto forte anche il vento di Sudovest, esso soffierà fino a 100 km/h sul basso mare Adriatico, le coste di Puglia e Molise si troveranno sottovento.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 12 Novembre 2017, 09:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Previsioni meteo: Attila porta il freddo artico e fortissime raffiche di Bora
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-11-12 19:53:21
Aspettiamo qualche giorno e poi sarà l'autunno più freddo degli ultimi tot anni.
2017-11-12 14:02:42
x evitare i migranti
2017-11-12 12:26:56
ma attila non veniva dall'est con i suoi unni?
2017-11-12 16:40:24
Infatti pare che la moda meteo al giorno d'oggi sia d'inventarsi nomi roboanti e l'accuratezza è un optional.