Oggi e domani sciopero medici di base ma è in arrivo altro black out sanitario

PER APPROFONDIRE: dicembre, medici base, sciopero, serrata, veneto
sciopero medici di base: minaccia di serrata a dicembre
VENEZIA - Sciopero dei medici di base in Veneto oggi e domani nell'ambito della vertenza che contrappone le rappresentanze della categoria alla Regione sulle regole inerenti alle Medicine di Gruppo integrate, la mancanza di cure palliative h24 e il ricorso a dottori privati nelle case di riposo e negli ospedali di comunità e del fascicolo sanitario elettronico.

Una astensione che riguarda oltre 3.000 medici, con la garanzia comunque delle urgenze, che preoccupa l'Anap, l'associazione degli anziani e pensionati di Confartigianato (25 mila) del Veneto, che denuncia che proprio gli anziani e i pensionati rischiano di essere le vere vittime di una contrapposizione tra medici di Medicina Generale e la Regione del Veneto.

«Non vogliamo e non possiamo entrare nel merito delle ragioni che guidano questo penoso duello politico-sindacale, - afferma Fiorenzo Pastro presidente regionale Anap - ma in forza anche di quella saggezza che ancor oggi la persona anziana sa cogliere» chiediamo che «Regione e sindacati trovino un accordo. In tilt l'assistenza territoriale ad oltre 1 milione di veneti over 65. È davvero difficile per noi - prosegue - accettare che degli ambulatori vengano chiusi per sciopero, ma fa anche specie rilevare che una agitazione proclamata i 4 luglio, non abbia trovato in tutti questi mesi uno sbocco positivo».

La protesta dei medici di base, se non ci saranno spiragli, potrebbe proseguire nelle prossime settimane con i sindacati di categoria che minacciano altri 78 giorni di serrata degli ambulatori con un acme a dicembre quando dovrebbero scattare tre giorni di black out sanitario a settimana a partire dal 13 e 5 giorni invece settimanali dal 10 gennaio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 8 Novembre 2017, 13:12






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Oggi e domani sciopero medici di base ma è in arrivo altro black out sanitario
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2017-11-09 01:17:57
Da quanto mi risulta non hanno nessuna rivendicazione da fare se non quella di un aumento di stipendio e pensare che prendono dai 6mila ai 10mila euro al mese. Da vergognarsi, altro che medici di famiglia.
2017-11-08 21:54:12
Mi piace quel che dice i medici di base hanno le palle...perché gli ospedalieri sono evirati? A parte la celia,ma questi scioperi dovrebbero esser limitati dai sindacati,perché chi ci rimette è sempre l'anziano. Anche il sindacato non ricorda più chi era Ippocrate.
2017-11-08 18:33:16
I medici di base si che hanno le palle, sanno di contare molto anche policamente!! Altro che gli ospedalieri che subiscono di tutto
2017-11-08 21:39:08
Non è una questione di palle, ma di numero. I medici di base sono tanti. E quando non capiscono possono sempre mandre i malati all'ospedale.
2017-11-08 14:47:24
Precettateli.È una categoria privilegiata.