Giovedì 12 Luglio 2018, 09:29

Sparare ai lupi? Zaia non firma la legge: «Non sono cacciabili»

PER APPROFONDIRE: caccia, luca zaia, lupi, veneto
Sparare ai lupi? il presidente Zaia  si mette di traverso e non firma

di Alda Vanzan

VENEZIA - «Ai lupi non si spara». A scandirlo è stato il governatore del Veneto, Luca Zaia, esattamente un anno fa. Era il 12 luglio 2017, il consiglio regionale aveva appena approvato una mozione presentata dai capigruppo della Lega Nicola Finco e di Fratelli d'Italia Sergio Berlato che impegnava la giunta a uscire dal Wolf Alps, il progetto cui la Regione aveva aderito nel 2013 ma che, a distanza di anni, a detta della maggioranza di centrodestra aveva creato troppi problemi.

LEGGI ANCHE Multe a chi disturba i cacciatori, la Consulta boccia la legge del Veneto

«L'uscita della Regione Veneto dal progetto Wolf Alps non comporta il mandato di uccidere questi animali. Il lupo non è una specie cacciabile», aveva puntualizzato Zaia. E come la mettiamo adesso che
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sparare ai lupi? Zaia non firma la legge: «Non sono cacciabili»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 40 commenti presenti
2018-07-13 08:36:32
Da allevatore dico gli animali vanno governati, non puoi mettere delle vacche in un ambiente naturale e pretendere che non possa succedergli nulla. Si possono azzoppare anche solo se spaventate. Il bravo allevatore intelligente sorveglia il proprio bestiame!
2018-07-13 07:29:10
Alla domenica vado sempre in montagna a camminare , non ho paura ne dei lupi ne degli orsi ( con opportune precauzioni). Senza fare tanti discorsi dovremmo aiutare gli allevatori con un segnale tangibile tipo un sistema di volontariato per il controllo dei bovini al pascolo e dissuasori per i lupi, la regione, mi sembra fornisca già reti e cani . A questo punto avremmo messo d'accordo tutti.
2018-07-13 13:40:27
Reti e cani non servono a nulla hanno già provato. Trova su internet "cani da guardiania- il pastore Turkmanno".
2018-07-12 18:27:23
una bella pelleiccia di lupo no??? gli stessi che difendono a spada tratta il lupo o l'orso . si recano quotadianamente in macelleria a fare provigioni per il pasto quotidiano!!! questa è pura ipocrisia dettata dai soliti soloni che 30 anni fa predicavano lo sviluppo dei parchi alpini oggi abitato da eserciti di zecche si sa che tra di simili si trova sempre un accordo L'importante è sempre la bieca ideologia del NO a prescindere delle nullità sfornate dall'ideologia putrida del 68'' al peggio dei soviet non c'è mai fine have a nice nigth
2018-07-12 22:01:59
Hai detto bene:" si recano quotadianamente in macelleria a fare provigioni per il pasto quotidiano!!"-- questo è solo per noi, e per i lupi?, dove vanno a prendere le provvigioni per il pasto?, in macelleria o nei supermercati pure loro?.