Venerdì 10 Novembre 2017, 08:31

Autonomia, il Pd non vota la proposta: «Chiarezza sul gettito o siamo fuori»

PER APPROFONDIRE: autonomia, gettito, pd, proposta, veneto, voto
Autonomia, il Pd non vota la proposta: «Chiarezza sul gettito o siamo fuori»

di Angela Pederiva

Oggi sapremo come sarà il cielo sopra Palazzo Ferro Fini in vista dell'autonomia del Veneto. Stamattina in sede di Affari Istituzionali si terranno infatti le ultime consultazioni e il voto sul progetto di legge statale che, dopo il passaggio nella plenaria del consiglio regionale, fra una settimana potrà essere mandato a Roma, dando così avvio alla trattativa con Roma come hanno fatto ieri Lombardia ed Emilia Romagna, seppur percorrendo una strada diversa. Per ora tira aria di divisione: nelle votazioni intermedie...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Autonomia, il Pd non vota la proposta: «Chiarezza sul gettito o siamo fuori»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-11-12 15:09:54
Parola d'ordine: far sparire tutti gli inutili ciarlatani prima delle prossime votazioni.
2017-11-11 15:41:30
Parola d'ordine: far sparire tutto il PD alle prossime votazioni.
2017-11-10 16:28:53
un mistero c' è qualche intralcio il pd , il partito votato dalle pecore
2017-11-10 13:11:08
La foto che la redazione ha messo e che -- mi sembra si riferisce alla Lombardia -- non vedo cosa c'entri con il voto contrario di UN partito alla proposta legislazione per l'autonomia della regione Veneto. Questi rappresentati di residenti del Veneto CONTRARI alla sua autonomia hanno guardato come sono gestiti i soldi delle pensioni, sicurezza ed altro in TAA e FVG? hanno mai chiesto a Roma PERCHE' non restituisceo e non rediconta ca il 25 percento di quello che i residenti Veneti mandano alle casse centrali ogni anno? queste persone che interesse fanno --sembra quello di Roma, NON dei residenti del Veneto. UN partito si dichiara CONTRARIO alla trattativa con Roma sull'autonomia Veneta perche' la proposta di legge non specifica come si pagheranno le pensioni ed altro. Lo sanno, questi ns. rappresentanti, che alcune pensioni (tutti i contributi gia' pagati e situazione gia' permessa nel Veneto) sono volutamente BLOCCATE da anni a Palermo DA Roma -- perche' oggi tutte quelle pensioni passano da li?)....quindi, in nome DI CHI vengono trattenuti questi soldi, in nome di ROMA? per aspettare che la morte finalmente raggiunga tutti gli aventi diritto Veneti? COME il TAA, FVG, VENETO AUTONOMO.