Venerdì 14 Dicembre 2018, 08:45

Antonio, decisive le prossime 48 ore. Si deciderà se sia possibile operarlo

Antonio Megalizzi
«Le prossime 48 ore saranno decisive per valutare se è possibile intervenire chirurgicamente». Ansia e angoscia per questo giovane che lotta tra la vita e la morte in un letto di ospedale a Strasburgo dopo essere stato ferito alla testa durante l'attentato di martedì sera. Al suo fianco che non lo lascia nemmeno un attimo c'è la mamma Annamaria, mentre è Danilo Moresco, il padre della fidanzata di Antonio Megalizzi, a spiegare come siano decisive le prossime ore per capire se il reporter italiano può essere operato.

La lettera degli amici sulla porta di casa: «Per te sposteremmo le montagne»

LEGGI ANCHE Antonio Megalizzi, l'italiano con la doppia laurea e la voglia di cambiare l'Europa


«Al momento resta in coma farmacologico per vedere come evolve la situazione. C'è comunque stato un lieve miglioramento di alcuni valori», aggiunge l'uomo parlando di un quadro che resta comunque «stazionario». Il 28enne trentino, con una vita ricca di impegni dagli studi all'Università di Verona, al giornalismo che lo vedeva impegnato come speaker nella radio universitaria
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Antonio, decisive le prossime 48 ore. Si deciderà se sia possibile operarlo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti