La truffa all'albergatore: «Sono un avvocato, vorrei prenotare una vacanza»

La truffa all'albergatore: «Sono un avvocato, vorrei prenotare una vacanza»
MOENA - Denunciati dai carabinieri due fratelli originari della provincia di Napoli accusati di avere truffato un albergatore di Moena. Secondo quanto emerso dalle indagini, uno dei due fratelli, spacciandosi per avvocato, ha prenotato telefonicamente un soggiorno invernale per sé e la moglie, autorizzando il titolare dell'albergo a prelevare l'intero importo da una carta di credito fornita via e-mail. Il giorno prima dell'arrivo in albergo, il truffatore ha ritelefonato all'albergatore comunicando l'impossibilità al soggiorno per una improvvisa disgrazia familiare, inducendo pertanto l'esercente a trattenere la caparra e restituire il restante importo, 1.550 euro prelevato inizialmente dalla carta di credito, su un conto corrente intestato all'altro fratello. Solo successivamente, l'Ufficio sicurezza carte di credito ha comunicato all'albergatore che il prelievo effettuato inizialmente era viziato da «utilizzo fraudolento di carta di credito», in quanto titolo intestato a persona estranea alla vicenda. Attraverso la lista dei movimenti sul conto corrente, i carabinieri hanno notato altri accrediti simili provenienti da alberghi di tutta Italia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 15 Luglio 2017, 17:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La truffa all'albergatore: «Sono un avvocato, vorrei prenotare una vacanza»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-07-18 00:42:21
Ma se era fraudolenta la carta di credito perché non è stata bloccata dalla persona estranea ai fatti visto che dal primo prelievo fino al giorno in cui il mariuolo ha telefonato annunciando l'avvenuta disgrazia sarà passato più di qualche giorno...e la persona intestataria della carta di credito non si è accorta di niente...questa storia ca pummarola n coppa non mi convince....
2017-07-16 10:37:44
Quando si fanno affari con i Napoletani l'attenzione deve essere doppia. Buona gente ottima cucina ma un pò furbacchioni. Mi pare che la cosa sia nota da Mosca a Santiago del Cile !
2017-07-16 00:32:22
Nella sezione "italia" c'e' un altro articolo, che spiega uno dei sistemi con cui ottengono i dati delle carte di credito.