«Ha tentato di violentarci in stanza», 21enne arrestato in un hotel di Bibione

«Ha tentato di violentarci in stanza»  21enne arrestato in hotel a Bibione

di Marco Corazza

BIBIONE (San Michele al T.) - Un arresto è avvenuto nella notte in una struttura ricettiva di Bibione dove un dipendente, 21enne albanese residente a Pordenone, avrebbe abusato  di due ragazze di 18 anni, sue colleghe di lavoro.

L'uomo - stagionale dell'hotel - è stato portato in carcere. Indagini sono in corso verificando le testimonianze delle due ragazze che sarebbero residenti nel Portogruarese e lavorano anche loro come stagionali nello stesso hotel.

Il primo episodio giovedì sera, il secondo ieri: si sarebbe introdotto nelle stanze delle colleghe tentanto di  violentarle.

+++ I  particolari sul Gazzettino del 17 luglio +++ 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 16 Luglio 2018, 09:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Ha tentato di violentarci in stanza», 21enne arrestato in un hotel di Bibione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 26 commenti presenti
2018-07-17 07:10:05
Chissà quanta confidenza gli davano durante il lavoro, quanti sorrisi, tipico delle donne che vogliono farsi notare per semplice narcisismo, mica va bene così...
2018-07-16 22:16:40
............... colleghe di lavoro ?????
2018-07-16 20:36:43
non c'erano dubbi!
2018-07-16 19:39:12
bisogna introdurre i vaucer subito
2018-07-16 15:17:42
La sinistra censura non ha passato il mio scritto...sig