Villa devastata dal rogo: il tetto brucia per tutta la notte

PER APPROFONDIRE: fiamme, incendio, rogo, sesto al reghena
L'incendio nella notte a Bagnarola di Sesto al Reghena

di Paola Treppo

SESTO AL REGHENA (Pordenone) - Un violento incendio ha distrutto il tetto di una abitazione di recente costruzione a Bagnarola di Sesto al Reghena. Le prime colonne di fumo si sono levate nella serata di ieri, lunedì 9 gennaio, intorno alle 20.30, in via Borgo di Sotto, nella frazione di Bagnarola.

Sul posto è intervenuta per prima una squadra dei vigili del fuoco del Distaccamento di San Vito al Tagliamento. Le operazioni di spegnimento sono state lunghe e complesse. I pompieri hanno lavorato dalle 21 di ieri e fino alle 5 di questa mattina per domare le fiamme, smassare il materiale combusto e mettere in sicurezza il complesso. A bruciare, per cause in corso di accertamento, il tetto, di vasta metratura, di una casa composta da un solo piano fuori terra (nella foto). L'immobile non è agibile. I danni sono  ingenti. Ferito un vigile del fuoco che cadendo ha sbattuto la testa. E' stato tenuto in osservazione all'ospedale di San Vito al Tagliamento. Hanno lavorato nella notte quattro squadre dei vigili del fuoco del Comando di Pordenone. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Marted├Č 10 Gennaio 2017, 08:12






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Villa devastata dal rogo: il tetto brucia per tutta la notte
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti