Ubriaco al volante: 25enne di Vazzola tira dritto e finisce contro la rotonda

PER APPROFONDIRE: incidente, pordenone, rotonda, ubriaco, vazzola
Ubriaco al volante: 25enne tira  dritto e finisce contro la rotonda
PORDENONE - Ennesimo incidente alla rotonda di via Aquileia, sulla Pontebbana, poco prima delle tre di ieri notte. Un'auto con a bordo due giovani della provincia di Treviso è finita contro le barriere new jersey. Il conducente, M.F., 25 anni, di Vazzola, stava viaggiando in direzione Treviso. Non si è accorto della rotatoria - o l'ha notata all'ultimo momento - perché ha continuato la corsa. In seguito all'urto contro il cordolo, la macchina è volata contro le barriere in cemento che proteggono il parcheggio del bar Al Laghetto, locale molto frequentato nelle ore notturne.

LEGGI ANCHE Folle fuga in auto per sfuggire al controllo: il guidatore vicentino era ubriaco

I due giovani, incastrati all'interno della loro Toyota Yaris, sono stati estratti dai Vigili del fuoco e consegnati al personale di un'ambulanza dell'ospedale di Pordenone e all'équipe dell'elisoccorso, arrivata da Udine con il trentaduesimo volo notturno effettuato da quando l'elibase di Campoformido è attrezzata per atterraggi e decolli con il buio.
 
Il venticinquenne è stato accolto al pronto soccorso di Pordenone. Ha riportato un trauma cranico non grave. Ieri mattina è stato dimesso. Avrà conseguenze per la sua patente di guida, perchè dagli accertamenti è emerso che si era messo alla guida con un tasso alcolemico pari a 3 grammi/litro (il massimo consentito dalla normativa è di 0,5). L'amico, P.A., un coetaneo di Conegliano, non è in pericolo di vita, ma ha riportato traumi più gravi. Il medico rianimatore ha deciso di trasportarlo all'ospedale di Udine, affinchè fosse sottoposto ad accertamenti più approfonditi. Aveva un trauma cranico commotivo e un lieve trauma toraco-addominale probabilmente dovuto alle cinture di sicurezza.
Oltre al personale sanitario e ai Vigili del fuoco di Pordenone, che hanno operato per circa un'ora, sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Azzano, che si sono occupati dei rilievi e della ricostruzione della dinamica. Non è la prima volta che gli automobilisti provenienti da Udine, anzichè affrontare la rotatoria, proseguono dritti la corsa. Il cordolo diventa una rampa di lancio e le macchine finiscono nel parcheggio o contro la vetrata dal bar. L'ultima volta - era lo scorso marzo - un americano ha centrato quattro auto in sosta. In una delle vetture si era appisolata una ragazza. Erano le 5 del mattino e il bar era affollato di giovani che bevevano il cappuccino dopo una notte in discoteca.
C.A.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Ottobre 2018, 12:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ubriaco al volante: 25enne di Vazzola tira dritto e finisce contro la rotonda
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-10-08 20:25:53
fanno bene a non rinnovare la patente agli ultra 80enni, perchè i loro riflessi non permattono di schivare sti incoscienti. Dimenticavo: bisognerebbe far pagare tutte le spese e di co tutte! ad maiora
2018-10-08 16:37:21
Saranno stati anche addormentati...ma li ci sono tre rotonde ...una dietro l'altra, fatte da 5-6, anni forse più, e sono ancora provvisorie con i cordoli giallo neri che sono più neri che gialli e non si vedono per niente...quando aspettano a farle definitive? con segnalazione visibile? Sono andati già due volte dentro il bar...aspettano il morto?
2018-10-08 18:45:42
Vero, l'ho scritto anch'io ... ma qui la maggior parte dei commentatori è forcaiola, non vede l'ora di riversare la bile piena di veleni in commenti odiosi
2018-10-08 20:26:13
ma se uno in prossimità della rotonda, che senz'altro è segnalata anche da qualche cartello, modera la velocità come impone il codice , dici che vola lo stesso dentro il bar? ma è possibile che se uno ubriaco che corre come un pazzo fa un incidente la colpa sia di chi ha fatto la rotonda?
2018-10-08 20:27:32
quale parte di "tasso alcolemico pari a 3 grammi/litro "-riferito al 25enne guidatore dell'auto che ha infilato i newjersey- non ha capito?