Gita nel bosco: perde il sentiero e cade nella forra, lo salva l'elicottero

PER APPROFONDIRE: budoia, caduta, dardago, forra, gerito, soccorso
Gita nel bosco: perde il sentiero e cade nella forra, lo salva l'elicottero

di Paola Treppo

BUDOIA (Pordenone) - Cade e si ferisce nella forra sopra Dardago, a Budoia: soccorso dal Cnsas di Pordenone. La chiamata di allarme è arrivata alla centrale Sores di Palmanova poco dopo le 15.30 di ieri, sabato 12 maggio. A chiedere aiuto è stato lo stesso ferito, un uomo di 57 anni, A.F. le sue iniziali, un uomo di origini argentine e residente a Dardago.

Era partito a piedi da casa per una camminata lungo il sentiero Cai990 con l’intenzione di raggiungere la Val di Croda, ma poi ha smarrito la traccia ed è tornato un pezzo indietro. In un tratto ripido ha perso aderenza scivolando lungamente fino quasi sul greto del torrente Cunaz, in un punto chiuso e isolato della forra del torrente, a quota 600 metri.

Ha riportato botte ed escoriazioni: non riusciva a risalire autonomamente e ha chiesto aiuto in un momento in cui il cellulare aveva campo. Grazie alle istruzioni che ha fornito, i tecnici del soccorso alpino, inizialmente due uomini partiti a piedi lungo il sentiero, sono riusciti a individuare il punto della caduta.

Anche l’elicottero decollato della centrale operativa di Campoformido (Udine) è arrivato sul posto e, grazie, ad un varco nella vegetazione, è riuscito a recuperare l’uomo con il verricello, con l’aiuto del personale di terra e dopo l’accertamento dell’equipe sanitaria presente a bordo. Hanno preso parte alle operazioni sei tecnici del Cnsas. Sul posto sono giunti anche i Vigili del Fuoco. 
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 13 Maggio 2018, 09:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gita nel bosco: perde il sentiero e cade nella forra, lo salva l'elicottero
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-05-13 14:38:28
Sempre piu' persone scivolano in fosso, scivolano in scarpate, scivolano in burroni, scivolano in dirupi, scivolano in precipizi. Magia?