Ansia e depressione: è boom di pillole tra i più giovani

PER APPROFONDIRE: ansia, depressione, giovani, pillole, pordenone
ansia, boom di farmaci tra i giovani
PORDENONE - Sembra impossibile, ma in provincia di Pordenone è boom di pillole contro l'ansia e la depressione. E a farne maggiormente uso sono i giovani, spesso incapaci di confrontarsi con la realtà e sempre più in crisi. A metterlo nero su bianco il direttore del Servizio di salute mentale dell'Azienda sanitaria. Ma non è tutto: anche se le prescrizioni arrivano dai medici di medicina generale secondo lo psichiatra spesso sono inutili. Anzi, dannose. «Non siamo di fronte a tossicomani ed eroinomani modello anni ’70, ma quello che è sotto l’occhio di tutti è che ormai il consumo di sostanze stupefacenti, specie tra giovani e giovanissimi, è cresciuto a dismisura». A metterlo nero su bianco Angelo Cassin, psichiatra e direttore del Dipartimento di Salute mentale dell’Aas 5 Friuli Occidentale...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 13 Febbraio 2018, 07:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ansia e depressione: è boom di pillole tra i più giovani
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-02-13 08:49:38
Stavo per scatenarmi contro gli psichiatri colpevoli di essere troppo veloci a somministrare psicofarmaci invece di tentare di curare la psiche delle persone, curare la causa e non il risultato invece, invece come spesso accade negli ultimi anni da colpevolizzare sono i genitori incapaci di crescere dei figli con le palle insegnando loro che la vita è dura e non sempre si vince anzi. Non da meno sono i medici di base...pazzesco...ma stiamo diventando come gli americani, fra 20 anni avremo anche noi come loro, un'emergenza dopati legali.
2018-02-13 12:02:41
@Serena1952: Verissimo. Una nazione di inetti, che preferisce avere un altro problema piuttosto che impegnarsi a risolvere quello che ha gia.
2018-02-13 13:04:35
Se questi giovani li fanno lavorare,se ce l'hanno, con contratti mensili,hai voglia a prendere pillole.Se poi un cane sciolto si ribella viene messo pure in croce dai benpensanti con la pensioncina e da quelli "io tengo famiglia".Come la fai,fai sei un pazzoide in questo Paese.