Poliziotti e cane antidroga gli trovano in casa 2 chili di hashish: arrestato

Poliziotti e cane antidroga gli trovano in casa 2 chili di hashish: arrestato
PORDENONE - La Polizia di Stato di Pordenone ha arrestato un cittadino italiano, di 34 anni, per l'ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di un ingente quantitativo di hashish, nascosto all'interno e nei pressi della propria abitazione. Ieri mattina, a Pordenone, nel corso dei normali servizi di controllo del territorio, agenti della Squadra Volante, di fronte ad una persona sospetta che aveva mostrato evidenti segni di nervosismo, hanno deciso di approfondire le verifiche con una perquisizione domiciliare, con il supporto dei colleghi del Reparto Prevenzione Crimine di Padova e di un cane antidroga della Questura di Padova.

Il fiuto dei cani ha condotto al nascondiglio dove erano stivati oltre 2 chili di hashish, suddivisi in 18 panetti e in 10 ovuli, oltre a 40 grammi di marijuana e a nove quadratini di probabile sostanza allucinogena. Il sequestro ha riguardato anche la somma di circa 3.600 euro in contanti, probabile provento dell'attività illecita. Sono in corso indagini da parte della Sezione Antidroga al fine di accertare la provenienza e la destinazione dello stupefacente sequestrato.

 


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 17 Marzo 2017, 10:21






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Poliziotti e cane antidroga gli trovano in casa 2 chili di hashish: arrestato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-03-17 20:56:14
@ fab pittana Sinceramente non l'ho capita!!!
2017-03-17 12:15:03
....il tipo si e' difeso dicendo: "me lo aveva suggerito un promotore finanziario".....!