Martedì 7 Agosto 2018, 21:25

L'operaio 37enne è morto cinque minuti dopo essere stato assunto

PER APPROFONDIRE: cementificio, fanna, morto, oepraio
L'operaio 37enne è morto cinque  minuti dopo essere stato assunto

di Lorenzo Padovan

PORDENONE - È morto cinque minuti dopo essere stato assunto. I colleghi conoscevano soltanto il suo nome di battesimo. Accade in un mondo del lavoro sempre più precarizzato e caratterizzato da contratti interinali.

LEGGI ANCHE I colleghi: «Abbiamo provato a rianimarlo»

Ieri mattina Donato Maggi, 37 anni, di Taranto, emigrato da qualche anno in Friuli, dove quattro mesi fa si era sposato con una ragazza del luogo, aveva raggiunto Fanna (Pordenone) di buon’ora per un incarico come operaio metalmeccanico per la Friul Montaggi, una ditta di carpenteria metallica con una novantina di addetti e alcuni collaboratori saltuari.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'operaio 37enne è morto cinque minuti dopo essere stato assunto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 25 commenti presenti
2018-08-09 12:29:32
direi che è stato assunto 5 minuti prima di morire.
2018-08-08 15:16:59
Assunzioni condata in bianco, dimissioni pure...magie con le carte che neppure il Mago Famos riesce.... a capire..dove sta lalprestidigitazione.
2018-08-08 14:09:21
Un cattivo imprenditore avrebbe detto: io te non ti assumo neanche dopo morto! Ed invece lo ha assunto, allora è buono!
2018-08-08 13:03:43
Ricordo, uno dei primi ministri ad occuparsi del mondo del lavoro fu Treu, il quale invento o fece una brutta copia delle agenzie interinali. Poi arrivarono tutti gli altri a rincarare la dose chi piu chi meno. La mia sensazione è che i peggiori sono stati quelli di sx, magari potrei anche sbagliare, ma non credo
2018-08-09 06:41:05
Non sbagli,negli ultimi 15 anni ogni sgoverno ha dato il "meglio" di se.... in ambito lavoro!!!...Salute.