Maltempo in Friuli: strade allagate, parroco salvato dai vigili del fuoco

PER APPROFONDIRE: allagamenti, maltempo, pioggia, pordenone, udine
Maltempo in Friuli: strade allagate, parroco salvato dai vigili del fuoco

di Paola Treppo

PORDENONE e UDINE - Maltempo in Friuli nella notte con numerosi interventi dei vigili del fuoco e della protezione civile. Dalle 20 di ieri, domenica 11 marzo, i pompieri di Pordenone sono stati chiamati per allagamenti di strade e scantinati. Due persone sono rimaste bloccate nelle loro auto nelle strade trasformatesi in fiumi, con mezzo metro d'acqua: una ragazza è stata tratta in salvo dai vigili del fuoco nel guado di Murlins sul Cellina e il parroco di Torre è stato tratto in salvo a Pordenone in una strada allagata, bloccato anche lui in macchina. Nessuno dei due è rimasto ferito.

LEGGI ANCHE Rischio valanghe su tutto il territorio montano, Protezione civile in allerta

​Interventi per strade allagate anche a Cusano di Zoppola, in particolare in via Friuli, e a San Vito al Tagliamento, in particolare in via Divisione Garibaldi. Numerosi gli scantinati allagati. Una quindicina gli interventi dei vigili del fuoco fino a mezzanotte quando l'emergenza è cessata. Hanno lavorato tutti i Distaccamenti dei pompieri e anche diverse squadre di Protezione civile, queste ultime per strade allagate nella zona più bassa della provincia. 

​Incidente all'alba con la nebbia 
​Questa mattina, intorno alle 6, di fronte alla base militare Usaf di Aviano, due auto si sono scontrate, forse anche a causa della nebbia; nell'incidente stradale i due conducenti non sono rimasti feriti in maniera grave; sul posto, per i rilievi, i carabinieri; per la messa in sicurezza dei veicoli sono intervenuti i pompieri. 

A Udine
​A Udine si è allagato il sottopasso di Orgnano e a Lignano Pineta un condominio di via Raggio dell'Ostro è rimasto senza corrente elettrica a causa di un sovraccarico delle linee causato dal temporale: le pompe che vengono utilizzate per togliere l'acqua dagli scantinati non sono entrate in funzione ed è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco e dei tecnici dell'Enel per riportare la situazione alla normalità, nella notte. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Marzo 2018, 08:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Maltempo in Friuli: strade allagate, parroco salvato dai vigili del fuoco
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-03-12 14:33:42
ed i fossi quando si decidono a pulirli?