Lunedì 21 Gennaio 2019, 10:55

Ha formato la classe dirigente friulana ora pochi iscritti, stop ai licei salesiani

Liceo don Bosco: una delle ultime cerimonie di consegna dei diplomi

di Valentina Silvestrini

PORDENONE - Sarà una delle ultime feste per la consegna dei diplomi, quella di sabato 26 gennaio all'istituto Don Bosco di Pordenone. Dopo la messa delle 11, celebrata dal vescovo Giuseppe Pellegrini, i ragazzi che la scorsa estate hanno sostenuto l'esame di Stato riceveranno i diplomi. Tra loro anche gli ultimi ragionieri usciti a giugno dall'istituto tecnico economico a indirizzo finanza amministrazione e marketing. Gli ultimi ragionieri salesiani sono usciti dalle superiori nel 2018, mentre nel 2020 gli attuali 47...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ha formato la classe dirigente friulana ora pochi iscritti, stop ai licei salesiani
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-01-26 00:10:16
....i salesiani,preti sociali, sono stati dicretamente pragmatici(Don Bosco insegnava la dignita'di un LAVORO,non faceva l'elemosina)....forse ora i tempi sono cambiati....!
2019-01-22 13:21:37
Ai tempi delle mie scole superiori si chiamavano "separatisti boschi" quelli che lasciavano la scuola privata salesiana per approdare felicemente alla pubblica. Ho visto giovani rinascere "spiritualmente", ma, mannaggia, uscire dall'autostrada della carriera preconfezionata
2019-01-22 08:36:31
Il Clero e' una classe colta,tuttavia nessun prete ha mai guadagnato un Nobel. Scienza e religione sono incompatibili. Una scuola cattolica andava bene ai tempi della D.C. Come raccomandazione.