Sente puzza di bruciato e accosta: auto distrutta dal fuoco in un attimo

Sente puzza di bruciato e accosta: auto distrutta dal fuoco in un attimo

di Paola Treppo

SACILE OVEST e CONEGLIANO - Sente puzza di bruciato e accosta: auto distrutta dal fuoco in un attimo. Un rappresentante si è salvato per un soffio questa notte, lunedì 6 agosto, perché ha avuto la prontezza di uscire subito dall'abitacolo della sua auto, una Opel Antara.

L'uomo stava transitando lungo la autostrada A28 in direzione Conegliano quando, intorno all'una, giunto all'altezza di Sacile Ovest, ha sentito puzza di bruciato e ha visto un po' di fumo che usciva dal cofano. Ha accostato sulla corsia di emergenza e si è allontanato dal mezzo che, dopo pochi istanti, è stato avvolto dal fuoco. Le cause del rogo sono in corso di accertamento.

La Opel, alimentata con un impianto Gpl, è finita in cenere. Il rappresentante è rimasto illeso. Sul posto sono dopo poco giunti i vigili del fuoco del Comando di Pordenone che hanno domato le fiamme lavorando fino alle 3. In A28 anche il personale di Autovie Venete e la polizia stradale. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 6 Agosto 2018, 08:29






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sente puzza di bruciato e accosta: auto distrutta dal fuoco in un attimo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER