Ideal Standard: 188 operai devono ancora trovare un nuovo lavoro

Ideal Standard: 188 operai devono ancora trovare un nuovo lavoro

di P.T.

ORCENICO e PORDENONE - Tavolo di confronto a Pordenone per prendere in esame lo stato degli ex dipendenti di Ideal Standard, con l'assessore regionale al lavoro, Loredana Panariti, le rappresentanze sindacali di Cgil, Cisl e Uil, Unindustria, mondo della cooperazione ed enti di formazione. La Regione ha reso noti alcuni dati riguardanti la situazione occupazionale di quanti in passato operavano nello stabilimento di Orcenico.

Ancora 188 persone senza occupazione
Dei 386 lavoratori interessati dalla procedura di licenziamento collettivo per cessazione di attività, quelli attualmente occupati sono 198, di cui 72 a tempo indeterminato, 62 a tempo determinato, 45 in somministrazione e i rimanenti 19 con tipologie di lavoro autonomo. Degli altri 188 disoccupati, 164 sono residenti nella Destra Tagliamento e, di questi, 34 sono ancora in corso di fruizione dell'indennità di mobilità con scadenza tra il 2018 e il 2020.

Cosa fare?
L'attenzione si è concentrata sulle persone che vivono nel territorio pordenonese, per le quali i sindacati hanno chiesto un approfondimento delle singole posizioni per dare risposte il più precise possibili rispetto all'incrocio tra la domanda e l'offerta di lavoro. «Continueremo a lavorare con le imprese e gli enti di formazione per capire quali siano le richieste effettive che emergono dal mercato - ha detto la Panariti -. Valuteremo la possibilità di istituire nuovi tirocini formativi retribuiti; le esperienze passate hanno infatti dato esiti positivi, anche in prospettiva di lungo periodo, con una possibile assunzione nell'azienda coinvolta nel percorso».

Sarà attivata una mailing list
Infine, sul fronte dell'informazione, è emersa l'opportunità di rafforzare il dialogo tra gli ex lavoratori di Ideal Standard e l'Agenzia regionale per il lavoro, attraverso l'attivazione di una mailing list che illustri e proponga i dettagli dell'ampio ventaglio di iniziative che la Regione propone nel settore delle politiche del lavoro. Contestualmente all'invio delle mail, saranno organizzati una serie di incontri mirati dove spiegheremo ai lavoratori gli strumenti a loro disposizione cercare una nuova occupazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 10 Novembre 2017, 13:05






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ideal Standard: 188 operai devono ancora trovare un nuovo lavoro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-11-11 00:47:20
188 voti utili...
2017-11-10 21:44:22
Aumentate ancor più l'età pensionabile ed i giovani dove lavoreranno? Fuori d'Italia!
2017-11-10 15:41:09
Tranquilli adesso ci pensa Renzi..a farvi fare la fame!
2017-11-10 14:43:32
Si possono attivare tutti i tavoli dove si vuole; tutte le mailing list con chiunque ....ma se alla fine nessuno assume che si fa ?
2017-11-10 13:22:25
visto che Bain Capital, proprietaria di IS, si è concentrata nei NPL, possono andare a recuperare i crediti " difficili "