Porte e inferriate sventrate: razzia al negozio di arredo-bagno

PER APPROFONDIRE: arredo bagno, furto, raminelli & mio, zoppola
Porte e inferriate sventrate: razzia al negozio di arredo-bagno

di Alberto Comisso

ZOPPOLA - Hanno sventrato porte ed inferriate. Poi, senza che nessuno si accorgesse di nulla, si sono introdotti nel magazzino e, nel giro di pochi minuti, hanno rubato rubinetti ed accessori vari per un valore che si aggira attorno ai 10mila euro. Il colpo risale alle 4.30 di ieri mattina, quando le telecamere del sistema di videosorveglianza di Raminelli & Mio, punto vendita specializzato nell'arredo-bagno, sanitari e ceramiche, hanno ripreso una persona che stava entrando nel negozio di via Fontana nella frazione di Orcenico Inferiore. Ad agire, però, sarebbero stati più malviventi. Ne è convinto Luca Mio, professionista del settore, che nel 2010 ha aperto il punto vendita: «Quando la mattina sono arrivato in negozio - spiega l'imprenditore - ho trovato tutto a soqquadro». A terra c'erano ancora gli arnesi utilizzati per la spaccata - piedi di porco, mazze e picconi - abbandonati dai ladri forse perché disturbati da qualcuno. Dopo aver forzato una delle porte retrostanti, la banda ha avuto libero accesso al magazzino...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 15 Marzo 2017, 10:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Porte e inferriate sventrate: razzia al negozio di arredo-bagno
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-03-15 10:05:06
....bidet ...?...niente...?.....sporcaccioni....!