Escursionista perde il sentiero sul Colombera: corsa contro il tempo

PER APPROFONDIRE: escursionista, monte colombera, smarrito
foto di repertorio
PORDENONE - Le squadre di Pordenone del Soccorso Alpino e Speleologico sono da poco state attivate per una richiesta di soccorso da parte di una persona in difficoltà sul Monte Colombera, nel Gruppo del Col Nudo-Cavallo. La persona ha chiesto aiuto tramite il NUE112 dicendo di aver smarrito il sentiero del ritorno dopo essere partita questa mattina dal Rifugio Arneri in Piancavallo per una escursione.

La sua posizione è stata individuata tramite Sms Locator agganciando la rete telefonica della regione Veneto, dato che la posizione è sul confine tra le due regioni: i soccorritori del Veneto hanno passato le coordinate della posizione ai colleghi del Friuli Venezia Giulia. Secondo i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico ci vorrà qualche ora prima di riuscire a raggiungere l'escursionista: presumibilmente si tratterà di risalire a piedi quasi mille metri di dislivello. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 11 Novembre 2018, 19:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Escursionista perde il sentiero sul Colombera: corsa contro il tempo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-11-12 14:29:34
Troppi dilettanti allo sbaraglio.
2018-11-12 13:04:32
Ma dove va questa gente *da sola* in giro per le montagne? Basta una scivolata, poi tutto il mondo a cercarti. Imprudenti, ma anche egoisti
2018-11-12 06:30:04
Non si sa nel caso specifico che dotazione avesse l'Escursionista.Alcuni hanno lo zaino con pila, fiammiferi, abbigliamento e telo termico, acqua e barrette energtichee carta topografica.Altriconfidano tutto nello mmartphone, vanno leggeri come gazzelle.Poi se non c'e' campo, le pile si scaricano o la mappa dei sentieri non appare sul monitorino..vanno in tilt al primo contrattempo. Luigi Meneghello in Libera nos a Malo:" Signore salvaci dalle scivolate nel loame dei loamari, cosi' frequenti per i tuoi poveri figli".
2018-11-11 21:30:40
Mille metri di di dislivello...la domenica sera... : coraggio ragazzi (anche se in cuor vostro lo lascereste la'...).
2018-11-11 20:47:00
Ma chi è questo/questa sprovveduta? Nessuna si mette in testa di non rompere le.... ad altri? Vergogna!!