Venerdì 10 Agosto 2018, 12:20

Si studia nei container. L'autunno bollente della buona scuola

PER APPROFONDIRE: container, pordenone, scuola
Si studia nei container. L'autunno bollente della buona scuola

di Marco Agrusti

PORDENONE - Non c'è stato il terremoto, eppure si inizierà l'anno scolastico nei container. Prefabbricati di ultima generazione - dicono - quindi dotati almeno di qualche minimo comfort. Ma gira e rigira si torna al punto di partenza: sempre container restano. Non sono aule in muratura, non ci sono corridoi, ma solo piccole stanze che odorano di precarietà. In altri casi invece gli istituti scolastici dovranno fare ricorso alla cosiddetta turnazione delle aule per far fronte a un aumento delle iscrizioni che non va di pari passo con un'edilizia moderna e capiente. C'è chi le chiama situazioni-limite, ma in provincia si stanno moltiplicando. Ed ecco che anche l'annata 2018-2019 inizierà per tanti alunni nel segno - rosso - dell'emergenza. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Si studia nei container. L'autunno bollente della buona scuola
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti