Tempi biblici in Comune, 290 giorni per vedere un atto pubblico

Il municipio di Porcia

di Lara Zani

PORCIA - Duecentonovanta giorni per un accesso agli atti comunali: la segnalazione arriva dal capogruppo di Forza Italia Marco Giacomini, che si fa portavoce della protesta di un cittadino. Ma il caso, chiarisce, non è unico: secondo Giacomini, diversi consiglieri comunali si sarebbero scontrati, nella richiesta di informazioni presentata agli uffici comunali, con dei tempi piuttosto lunghi, e per questo il consigliere azzurro parla di paralisi amministrativa. 

«Riceviamo segnalazioni da cittadini del Comune di Porcia - spiega il capogruppo Giacomini - che indicano come puntualmente non ricevano risposta dall'amministrazione comunale o, se la ricevono, debbono attendere tempi biblici. L'ultimo caso è quello di un cittadino che ha dovuto attendere 290 (duecentonovanta!) giorni per un accesso agli atti. Questo enorme ritardo, naturalmente, è rigorosamente documentato con atti scritti, protocollati e formali».

Nello specifico, il caso portato a esempio da Giacomini è quello di un cittadino che aveva chiesto di conoscere il costo del progetto della zona mista O-statale 13 e della complanare. «Si tratta di una situazione incredibile, insostenibile e inaccettabile - commenta Giacomini -. Anche nei confronti degli stessi consiglieri comunali, l'amministrazione Pd negli ultimi tempi fornisce gli atti con estremo ritardo. È il caso, ad esempio, di un accesso da me effettuato in merito a un preventivo ricevuto qualche mese fa dal Comune di Porcia: dopo quasi un mese, non vi è ancora alcuna traccia della risposta, pur avendola già sollecitata per ben due volte».



   
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 6 Dicembre 2017, 11:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tempi biblici in Comune, 290 giorni per vedere un atto pubblico
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-12-06 22:11:49
Avete votato per il sindaco PIDDI, ben vi sta .
2017-12-06 12:13:24
Caro amico Esposto alla procura della repubblica X omissione atti d'ufficio E al prefetto X commissariare il comune Questa gente deve cambiare lavoro
2017-12-06 11:53:28
li avete votati?? ben vi sta!! il mal voluto non e' mai troppo.