È tornata in libertà la truffatrice degli anziani, quartiere insorge

PER APPROFONDIRE: anziani, clara miotto, pordenone, truffe
È tornata in libertà la truffatrice  degli anziani, quartiere insorge
PORDENONE - È tornata in libertà, ma nel quartiere in cui vive è subito scattato l'allarme. L'altro giorno, infatti, sono stati affissi numerosi volantini in cui si segnalava che la truffatrice degli anziani è tornata in liberta. Come dire che tutti devono stare in guardia. Clara Miotto, ha ritrovato la sua libertà, ma evidentemente il quartiere in cui vive non ha apprezzato l'affievolimento della misura cautelare. La donna era finita in carcere lo scorso gennaio per una serie di truffe perpetrate nei confronti di persone anziane. È accusata di almeno 17 episodi ad altrettante persone tra i 56 e gli 85 anni. L'avvocato della donna è stato però chiaro. «Si tratta di volantini offensivi, presenteremo querela».

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Aprile 2018, 11:43






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
È tornata in libertà la truffatrice degli anziani, quartiere insorge
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-11-10 15:46:04
Attenzione e tornata in azione di nuovo la c. M merita solo che buttino via la chiave del carcere e ci resti x sempre
2018-11-10 15:36:03
Si fatto bene ma attenzione e tornata in azione la truffatrice
2018-04-11 16:47:55
Bene, ci vogliono ancora piu' delinquenti in giro. Tanti di piu. Chissa' che prima o poi il popolo faccia qualcosa.
2018-04-11 15:59:27
Io i volantini non li ho visti, ma se lavocato dice che sono offensivi, sara tutto da dimostrare. Talvolta per alcuni, risulta offensivo rendere la cosa pubblica, i truffatori devono agire in sordina....
2018-04-11 15:43:25
I tuffatori non vanno mai in galera, le uniche sono state Vanna Marchi e sua figlia, ma solo per minaccia verso lo stato o una cosa del genere. Ma è mai possibile che questi esseri che approfittano di persone fragili non paghino proprio mai? Rischia di più chi ha esposto i volantini. Incredibile!