Per entrare al bar bucano il muro a mazzate: arraffano e scappano

PER APPROFONDIRE: allarme, bar, brugnera, buco, ladri, muro, sensori, slot
Per entrare al bar bucano il muro a mazzate: arraffano e scappano

di Cristina Antonutti

BRUGNERA - La banda delle slot machine torna a colpire. E lo fa alle tre di notte all’Eurobar di Maron, in via Santarossa 10, sulla provinciale 15. I ladri, per evitare di essere ripresi dalla telecamera posta all’ingresso, sono entrati forzando una porta che dà sul retro del locale e dalla quale si accede al magazzino delle bibite. Una volta all’interno hanno trovato la saletta delle slot chiusa. Con una mazza si sono aperti un varco sulla parete di cartongesso. È bastato qualche colpo e si sono ritrovati nella stanza. Ciò di cui non hanno tenuto conto è che il gestore del locale, un giovane di nazionalità cinese, si è dotato di un sistema d’allarme a sensori collegato con un istituto di vigilanza privata. Alle 2.50 i sensori hanno rilevato la presenza dei ladri e nella sala operativa dell’Italpol è scattato l’allarme.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 17 Marzo 2017, 09:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Per entrare al bar bucano il muro a mazzate: arraffano e scappano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti