«Mancano i cartelli»: multa contestata, battaglia persa dopo sei anni

PER APPROFONDIRE: autovelox, contestazione, multa
«Mancano i cartelli»: multa contestata, battaglia persa dopo sei anni
PORDENONE - Una contravvenzione da 500 euro per aver superato il limite di velocità sullo stradone che porta a Lignano, la strada regionale 354, ha portato l'avvocato pordenonese Luciano Falomo fino in Cassazione. Dopo il giudice di pace di Latisana e il Tribunale di Udine, a dargli torto sono stati anche i giudici romani. Quella multa va pagata. La violazione al Codice della strada c'era, comporta la decurtazione di sei punti dalla patente e il ritiro da uno a tre mesi, come previsto quando il limite di velocità è superato in una misura compresa tra i 40 e 60 chilometri orari.

Il contenzioso durava da sei anni. Falomo, difeso dall'avvocato Carla Panizzi, aveva fatto presente che dal punto in cui si era immesso sulla sr 354, cioè da via Monte Bernadia a Pertegada, non c'erano segnaletiche che indicassero il limite di velocità di 50 km/h o indicazioni sulla presenza di controlli. Sollecitava anche un sopralluogo, in modo che si potesse comprendere perché la sentenza del Giudice di pace di Udine e, la successiva conferma del Tribunale nel procedimento d'appello, dovesse essere riformata...
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 16 Aprile 2018, 10:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Mancano i cartelli»: multa contestata, battaglia persa dopo sei anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-04-17 00:05:07
I comuni sono tanto lesti ad incassare quanto sciatti nell'informare. Viene il dubbio che lo facciano apposta, chissa' perche' ...
2018-04-16 20:40:13
Da Street View si vede chiaramente che il primo segnale è a 400m. Forse ha supoerzto i 90, forse no. Forse hanno considerato che per arrivare dove era il segnale l'aveva già visto. Forse hanno considerato che il limite di 50km/h su una strada a 4 corsie è ovvio e normale.
2018-04-16 20:36:01
Si scrivono articoli, si commentano, ma non sappiamo se esiste o meno la segnaletica di limite di velocità a cui fa riferimento il multato .-
2018-04-16 18:39:23
Se in quel tratto non c’è alcuna segnaletica, allora il limite è di 90 kmh (strade extraurbane), se egli andava a 100, la multa è per i 10 in più....
2018-04-16 14:27:45
E' sacrosanto che i comuni facciano cassa con chi trasgredisce le regole. Chi si comporta male e' giusto che contribuisca di piu' alle casse comuni; senz'altro piu' giusto che non spalmare le esigenze di cassa su tutti i cittadini. Io metterei un autovelox su ogni lampione!