Aprono il frigo e trovano la droga nella terrina: in manette kosovaro

PER APPROFONDIRE: arresti, aviano, droga, frigo, marijuana
La droga nella terrina

di Paola Treppo

AVIANO (Pordenone) - Aprono il frigo e trovano la droga nella terrina dell’insalata: in manette un cittadino kosovaro di 33 anni domiciliato ad Aviano, un uomo senza occupazione, già noto per reati inerenti le sostanze stupefacenti e in regola con il permesso di soggiorno. 

I militari dell'Arma della stazione di Aviano, in collaborazione con quelli di Polcenigo, lo avevano fermato mentre stava camminando in via San Giorgio, per un normale controllo, nei giorni scorsi. Nella sua auto, che viene perquisita, i carabinieri trovano una dose di marijuana e decidono di estendere la perquisizione anche nella casa dove vive lo straniero. 

È nell'abitazione, sistemata sullo scaffale di un vecchio frigo in disuso, che trovano, all'interno di una terrina di plastica di quelle per gli alimenti, 50 grammi della stessa sostanza e tutto il kit necessario per il confezionamento delle dosi singole. A quel punto scatta l'arresto in flagranza e, in attesa dell'udienza di convalida, al kosovaro sono stati concessi i domiciliari. La droga è stata sequestrata e sono in corso le indagini per capire dove il 33enne l'abbia comprata e a chi fosse destinata. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Febbraio 2018, 12:52






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Aprono il frigo e trovano la droga nella terrina: in manette kosovaro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-02-12 14:19:25
Uno non pu├▓ nemmeno mangiare un'insalata in santa pace ? Hhahahahahaahahahahahaha...ciao enrico..ciao.
2018-02-12 13:29:12
La cosa che fa riflettere e' che un cittadino straniero, senza occupazione e gia' noto per reati inerenti le sostanze stupefacenti possa esibire un regolare permesso di soggiorno