Festa ​delle donne: visite mediche ed esami sangue gratis, ecco dove

Festa ​delle donne: visite mediche ed esami sangue gratis, ecco dove

di Paola Treppo

UDINE e PORDENONE - Porte aperte alla clinica di ginecologia e ostetricia di Udine, domani, giovedì 8 marzo, per la Festa della donna. La clinica dell’Azienda sanitaria universitaria integrata, diretta da Angelo Cagnacci, sarà aperta con 2 servizi ambulatoriali e 2 servizi di ecografia per valutare e consigliare le donne con servizi di prevenzione, diagnosi e cura in ginecologia con focus speciale sui fibromi uterini. I servizi saranno gratuiti e operativi, senza pagamento e senza prenotazione, dalle 15 alle ore 20, al primo piano del padiglione 6 dell’ospedale di Udine.

L’Open day è dedicato alla ginecologia ed è promossa da Onda, cioè l'Osservatorio nazionale sulla salute della donna, col patrocinio della Società italiana di ginecologia e ostetricia.

A Udine
L'obiettivo è migliorare la consapevolezza e il livello di attenzione delle donne in ambito ginecologico e in particolare verso i fibromi uterini, tra le patologie ginecologiche benigne più diffuse che colpisce circa 3 milioni di donne nel nostro Paese. Spesso sono diagnosticati nel corso di controlli di routine e in circa la metà dei casi sono asintomatici. Nel restante 50% dei casi sono però responsabili di manifestazioni anche importanti che incidono negativamente sulla qualità della vita delle donne. Per l'Open day sarà distribuita una pubblicazione dedicata proprio ai fibromi uterini, una breve guida per informarsi e capire cosa fare, già scaricabile gratuitamente dal sito di Onda www.ondaosservatorio.it.

A Pordenone
Open day anche all'ospedale di Pordenone che è stato premiato lo scorso dicembre con 2 Bollini Rosa per i servizi sanitari e assistenziali offerti alle donne; per domani è stato organizzando un incontro per informare la popolazione femminile sulle modalità di diagnosi e sulle possibili terapie dei fibromi uterini.

Francesco Pirrone, direttore della Struttura complessa di ostetricia e ginecologia, sarà disponibile nel pomeriggio a partire dalle 16.30 nella sala riunioni del reparto di pediatria al 5° piano del Padiglione A dell’ospedale di Pordenone per fornire alle donne tutte le informazioni utili su questa patologia. Nel sito www.bollinirosa.it è possibile trovare all’elenco dei centri aderenti e tuitte le indicazioni su orari e modalità di prenotazione.

​A Martignacco 
Sempre domani, al centro commerciale Città Fiera di Martignacco sarà offerta una mattinata gratuita di prevenzione delle malattie renali. Domenico Montanaro, direttore della Soc di nefrologia, dialisi e trapianto renale dell’Azienda sanitaria universitaria integrata di Udine, con la presenza di Massimiliano Fanni Canneles, Responsabile del centro dialisi di cividale, e con personale infermieristico dei centri di Udine e Cividale, grazie alla collaborazione del poliambulatorio Città della salute, forniranno consulenza gratuita sulle malattie renali.
 
Sarà sufficiente presentarsi dalle 10 e alle 14 al primo piano di Città Fiera, in locale appositamente adibito per effettuare gratuitamente la misurazione della pressione arteriosa, l’esame urine e il dosaggio ematico della creatinina, esami utili a definire la funzionalità dei reni. Con questi semplici controlli si può identificare una patologia renale in fase precoce per prevenirne l’evoluzione e le sue complicanze.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 7 Marzo 2018, 15:43






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Festa ​delle donne: visite mediche ed esami sangue gratis, ecco dove
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti