Mercoledì 10 Ottobre 2018, 11:12

Piazza fantasma, l'ambulanza gira a vuoto 10 minuti per fare 500 metri

PER APPROFONDIRE: ambulanza, vigonza
Piazza fantasma, l'ambulanza gira a vuoto 10 minuti per fare 500 metri

di Lorena Levorato

VIGONZA - L'ambulanza ha impiegato dieci minuti per trovare l'ingresso di piazza Giovanna d'Arco. È accaduto all'alba di lunedì mattina quando una residente ha richiesto l'intervento del 118 a Peraga. Il mezzo della Croce Rossa, partito dal distretto sanitario di via Paradisi, a circa 500 metri in linea d'aria dalla piazza, ha impiegato un lasso di tempo eccessivo per raggiungere la donna. Tutta colpa della piazza fantasma. «Io stavo male e ho dovuto chiamare il 118 racconta la donna - l'ambulanza ci ha messo un po' ad arrivare perché gli operatori non riuscivano a trovare l'entrata della piazza. L'indirizzo che avevamo dato li portava di fronte alla canonica della chiesa, in via Bonaventura, e non in Piazza Giovanna d'Arco. Per fortuna in casa c'era il mio compagno che ha indicato all'autista dell'ambulanza la strada per arrivare all'ingresso del condominio». Non è la prima volta che un'ambulanza non
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Piazza fantasma, l'ambulanza gira a vuoto 10 minuti per fare 500 metri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-10-10 14:36:41
Una volta in queste zone alle piazze e alle vie davano tutti nomi di vittime della mafia. Ora c'è la moda degli eroi stranieri: si fanno progressi nell'eliminare cultura e riferimenti storici e radere al suolo l'identità locale.