Pistola spianata agli automobilisti per postare video sui social: 3 giovani nei guai

PER APPROFONDIRE: incidente, padova, pistola, rapina
Pistola spianata agli automobilisti per postare video sui social: 3 giovani nei guai
PADOVA - Volevano filmare e postare il video su facebook con la reazione degli automobilisti di fronte ad una pistola puntata. Ma è finita male per tre giovani padovani incensurati, uno minorenne, denunciati per minacce aggravate. Ieri pomeriggio in via Trieste un poliziotto fuori servizio al volante della sua auto ha visto che la vettura che lo precedeva si era affiancata ad un'altra macchina: dal finestrino del primo mezzo è sbucata una mano che impugnava una pistola.

Il conducente del secondo mezzo ha frenato bruscamente mentre la prima auto ha proseguito la sua marcia. A questo punto l'agente fuori servizio ha superato l'auto, ha costretto il conducente a fermarsi e ha tirato fuori il tesserino da poliziotto. A nulla sono servite la giustificazioni dei tre ragazzi, che volevano filmare la loro bravata, con una pistola giocattolo munita di tappo rosso: è scattata la denuncia. 

I particolari sul Gazzettino del 16 luglio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 15 Luglio 2017, 14:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pistola spianata agli automobilisti per postare video sui social: 3 giovani nei guai
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-07-17 10:38:51
Giochi deficienti per ragazzini annoiati e di buona famiglia, il video era necessario per mettere su youtube per ricevere un sacco di visualizzazioni. Questa un'altra faccia di internet...
2017-07-16 10:35:52
La dimostrazione che, nonostante anni e anni di propaganda a favore di pillola e anticoncezionali vari, la madre degli idioti è, purtroppo, sempre incinta e che non ha alcuna voglia di smetterla di fare figli. La mia impressione è che l'idiota non sarà mai dichiarata specie in via di estinzione e che né WWF né altre associazioni ambientaliste dovranno mai occuparsi della sua tutela.
2017-07-15 16:40:34
I soliti stupidi,non capiscono che possono anche creare situazioni letali se vi è qualche anziano con patologie circolatorie.
2017-07-16 03:59:21
ma cosa centrano gli anziani? situazioni come queste possono provocare incidenti che coinvolgono chiunque!
2017-07-15 16:36:53
Sempre in Polesine