Mercoledì 13 Giugno 2018, 10:46

«Mi ammazzo»: manda un messaggio alla fidanzata e poi prende la pistola

PER APPROFONDIRE: pontelongo, suicidio, tentato suicidio
«Mi ammazzo»: manda un messaggio alla fidanzata e poi prende la pistola

di Cesare Arcolini

PONTELONGO - Voleva farla finita, profondamente segnato dalla depressione e dal male di vivere. A salvarlo è stato un perfetto gioco di squadra tra la sua compagna, il carabiniere della centrale operativa di Piove di Sacco e due militari del nucleo radiomobile che sono corsi sul posto: dopo un conciliabolo interminabile e ricco di tensione sono riusciti a convincere l'uomo con istinto suicida a farsi aiutare. L'allarme è scattato nei giorni scorsi. E' stata la fidanzata di un trentenne della Saccisica a contattare il 112. All'operatore della centrale operativa ha riferito di aver ricevuto un messaggio WhatsApp nel quale il suo uomo chiedeva scusa ed era pronto a togliersi la vita. Mentre
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Mi ammazzo»: manda un messaggio alla fidanzata e poi prende la pistola
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-06-13 12:50:52
... mi ammazzo.. ma non troppo..