Botte alla moglie che scappa con il figlio piccolo, lui si spara alla testa

PER APPROFONDIRE: marito, moglie, padova, suicidio
Botte alla moglie che scappa con  il figlioletto dai vicini, lui si uccide
PADOVA -  Un uomo di 47 anni si è sparato alla testa dopo un violento litigio con la moglie. La donna dopo la  lite era fuggita con il figlio della coppia un piccolo di 4 anni. È accaduto nella frazione di San Michele delle Abbadesse, nel comune di Borgoricco (Padova).

La donna - 40 anni - era già stata vittima in passato delle violenze del marito. Secondo quanto si apprende però la donna non lo aveva mai denunciato. Da quanto lei stesso riferito anche oggi al culmine del litigio l'uomo l'avrebbe picchiata. Per questo lei sarebbe poi fuggita col figlio di 4 anni in braccio rifugiandosi dai vicini.

 Lui, dopo la lite, si era barricato in casa: un carabiniere è entrato per trattare e lo ha trovato in una pozza di sangue.



Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 16 Febbraio 2019, 16:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Botte alla moglie che scappa con il figlio piccolo, lui si spara alla testa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2019-02-17 07:11:41
Senza dare botte alla moglie, avrebbe potuto risolvere...o alla stessa maniera o in maniera piu'civile.
2019-02-17 13:05:18
Per esempio con una separazione/divorzio che lo riduceva alla mensa dei poveri.
2019-02-17 06:14:40
Scommetto che l'alcol anche in questo caso ha delle responsabilita'. Ma forse non lo sapremo mai.......
2019-02-16 20:25:09
Italiano?
2019-02-16 18:43:21
Si così i ladri andranno a rubare senza pensieri che qualcuno gli spari addosso...... ma mi faccia il piacere!!!