Polveri sottili, Padova maglia nera. Da gennaio a oggi limite già superato

PER APPROFONDIRE: inquinamento, padova, smog, venezia
Polveri sottili, Padova maglia nera. Da gennaio a oggi limite già superato. E Venezia sarà la prossima
PADOVA - L'aria in Italia è sempre più irrespirabile anche nel 2018. Da gennaio ad oggi tre capoluoghi di provincia - Torino, Frosinone e Padova - hanno già superato almeno in una centralina il limite annuale di 35 giorni per le polveri sottili con una media giornaliera superiore a 50 microgrammi per metro cubico, mentre sono prossime al superamento le città di Venezia, Asti, Milano e Lodi. Lo evidenzia Legambiente commentando il deferimento dell'Italia alla Corte di Giustizia europea.

LEGGI ANCHE Buco nell'ozono, è di nuovo emergenza: scoperta in Oriente una fonte di un gas "proibito"
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 17 Maggio 2018, 17:08






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Polveri sottili, Padova maglia nera. Da gennaio a oggi limite già superato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-05-17 20:43:15
chiudete le strade! cosi gira anche meno droga e prostituzione! si risolvono 3 problemi in uno!...
2018-05-17 20:26:47
Venezia sara' la prossima...e non certo per colpa delle crociere!!! E' arrivato al capolinea l'astuto giochetto di accusare di ogni nefandezza le grandi navi - foreste e capitaliste - per distogliere l'attenzione dalla vera e documentata "fabbrica" di polveri sottili (l'ACTV) e dai veri distruttori della citta' (taxi, lancioni e mezzi da lavoro)!