Imprenditore cinquantenne suicida per la crisi: ha scritto un biglietto

PER APPROFONDIRE: castelbaldo, crisi, imprenditore, suicidio
Roberto Dian
CASTELBALDO - Un imprenditore di Castelbaldo, Roberto Dian, di 50 anni, si è impiccato nella sua azienda, la Erregi srl, specializzata nella produzione di mobili. Il corpo dell'uomo è stato trovato dal fratello ieri sera alle 19. L'imprenditore ha lasciato un biglietto in cui fa riferimento a difficoltà economiche.
Indagini affidate ai carabinieri.

La vittima abitava a Badia Polesine (Rovigo).

-- --


Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 4 Settembre 2017, 14:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Imprenditore cinquantenne suicida per la crisi: ha scritto un biglietto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 35 commenti presenti
2017-09-05 19:31:28
Se nel frattempo non ha smentito, su altro giornale ho letto oggi una dichiarazione del fratello il quale ridimensiona i problemi dell'azienda e dice: "la ditta è sana, e che i problemi sono altri" quindi si saprà meglio in seguito.
2017-09-05 18:03:59
la colpa è tutta dei comunisti
2017-09-05 13:48:21
Montirosso un pensiero per te bravo complimenti e coraggio ciao buona fortuna
2017-09-05 17:26:20
Grazie
2017-09-05 12:16:41
Per favore non tirate in ballo zaia per la crisi economica in veneto. Lui è impegnato a fondo in prima persona con tutto lo staff della lega e fi, sia sul fronte prosecco che su quello del tiramisù, inoltre la sua battaglia per non far vaccinare i bambini, unico in italia e forse in Europa, é al calor bianco. Però nonostante tutto è tranquillo, perché è sicuro di vincere inutilmente il referendum. Poveri veneti.