Rumori dal garage: trova il ladro. Lui le si avventa contro e la pesta a sangue

PER APPROFONDIRE: camposampiero, padova, pestaggio, rapina
Rumori dal garage: trova il ladro  ​Lui le si avventa contro e la pesta
CAMPOSAMPIERO - Travolta da una scarica di botte, colpi violentissimi che l'hanno mandata dritta in ospedale, ricoverata e con una prognosi di 20 giorni. La vittima di tanta violenza è stata una donna di 42 anni che ha sorpreso il ladro mentre stava tentando di entrare nel garage della propria abitazione, a Camposampiero. La reazione del malvivente è stata feroce: si è avventato sulla donna e l'ha pestata a sangue, poi è scappato.

Il fatto è avvenuto intorno alle 22 di giovedì 18 ottobre a Camposampiero. La proprietaria di casa, insospettita dai rumori che provenivano dal garage, è scesa per controllare: lì ha trovato Soufiane Edoumy, un marocchino di 20 anni che stava tentando di entrare. Un attimo e l'uomo era già sopra di lei che la colpiva. Dopo le botte il 20enne ha tentato di scappare, nascondendosi in un bar non lontano dal luogo del pestaggio, ma è stato rintracciato dai Carabinieri e fermato. Su di lui gravano le accuse d tentata rapina impropria e lesioni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 19 Ottobre 2018, 13:09






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rumori dal garage: trova il ladro. Lui le si avventa contro e la pesta a sangue
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 51 commenti presenti
2018-10-20 13:09:00
"Ma non c’è alcuna emergenza e nessun rischio".... dicono sempre cosi' i sinistroidi!
2018-10-20 07:51:55
Vincere non mi diverte piu. Troppo facile.
2018-10-20 00:51:52
E se le parti si fossero invertite, cioè la donna provocava delle lesioni all'intruso, quest'ultimo, secondo le nostre vigenti leggi, avrebbe certamente fatto richiesta di risarcimento danni, così la signora che se ne stava tranquilla in casa sua, sarebbe stata, secondo un modo di dire, oltre che cornuta, pure mazziata.
2018-10-20 00:40:24
Meglio prevenire che curare, meglio evitare la legittima difesa se possibile perché tra due persone armate potrebbe avere ancora la meglio il ladro sul padrone di casa. Quindi vanno perseguiti a norma di legge tutti gli stranieri sospetti. Chiunque abbia un precedente penale va espulso dall’Italia, chi tentasse lo stesso di rientrare in Italia ergastolo! Vanno “eliminati” tutti i delinquenti uno per uno. Liliana Segre lo deve accettare, leggi speciali per rom e musulmani.
2018-10-19 22:59:57
Un altro di quelli che, secondo la sinistra, sarebbe incostituzionale rispedire al mittente senza tanti complimenti.