Domenica 16 Dicembre 2018, 09:51

La preside vieta il presepe a scuola. ​Studenti e insegnanti lo impongono

PER APPROFONDIRE: padova, presepe, scuola
La preside vieta il presepe a scuola  Studenti e insegnanti lo impongono

di Federica Cappellato

PADOVA - Un piccolo, grazioso presepe di cartone, una manciata di statuine modellate con forbici e colla dagli studenti. Da questo nasce un braccio di ferro tra la preside che quella Natività la vuole eliminare da scuola, perché inappropriata, e i docenti che invece la reclamano a gran voce: alla fine vincono riportandola al suo posto.
Succede all'istituto tecnico industriale Severi di Padova dove la riproduzione della piccola comunità che gioisce per la venuta alla luce del Redentore - Maria e Giuseppe, il bue e l'asinello, la grotta e la cometa, nove pecorelle
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La preside vieta il presepe a scuola. ​Studenti e insegnanti lo impongono
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 51 commenti presenti
2018-12-17 12:55:14
... è ormai chiaro che la scuola ha un problema..
2018-12-17 15:25:15
i problemi della scuola sono ben altri. Questo è un falso problema.
2018-12-17 11:16:15
Forse un motivo ci sarebbe: il materiale del presepe e' ignifugo, colori atossici,lucine elettriche super garantite... le pecore dei pastori rivaccinate? Il loro latte e' indenne da Tbc e brucellosi? Portano zecche? I cammelli non hanno virus esotici?? Non ci sara' sovraffollamento e sovraccarico edificio per troppi visitatori, e poi chi li autorizza ad entrare?Cos'e' sta mirra, non e' che e' altro?' I Dirigenti sono anche responsabili della sicurezza , un malloppo di leggi e leggine da paura.Per impallinarli troverebbero pur sempre un dettaglio.
2018-12-17 10:46:14
Mai fatto un presepe a scuola, forse al massimo c'era l'albero di Natale. Adesso pare che sia una questione vitale.
2018-12-17 13:59:55
...ma dove cavolo sei andata a scuola, dagli arabi??? Non e' che magari durante le feste ti tenevano a casa per non turbarti??? Vitale no per fortuna, ma il nostro paese e' cristiano e nn c'e' nulla di male nel continuare una tradizione.