Biglietto sbagliato in agenzia di viaggi:
spray al peperoncino contro il cliente

agenti della Polizia sono intervenuti per dividere i due litiganti

di Gabriele Pipia

PADOVA - Uno spray lacrimogeno sparato addosso, al culmine di una lite scoppiata per una prenotazione sbagliata. É successo sabato mattina in un'agenzia di viaggi di Viale Codalunga, in centro a Padova. Il titolare è un indiano di 44 anni già noto alle forze dell'ordine. Sabato alle 11 si è presentato da lui un senegalese di 36 anni che pochi giorni prima aveva prenotato un biglietto del bus: «La data è sbagliata», gli ha urlato. Gli animi si sono accesi e l'indiano ha aperto il cassetto tirando fuori uno spray urticante, rivolgendoglielo contro: non era il classico spray al peperoncino, ma una sostanza che non è possibile detenere. Il senegalese ha lamentato un forte bruciore agli occhi e si è fatto medicare al pronto soccorso.

Anche il titolare dell'agenzia ha scelto di ricorrere alle cure dei medici, dicendo di essere stato colpito dal cliente. L'indiano è stato denunciato per lesioni aggravate e per il possesso di quel tipo particolare di spray.... 

  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Dicembre 2017, 10:42






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Biglietto sbagliato in agenzia di viaggi:
spray al peperoncino contro il cliente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2017-12-19 11:32:50
la notiziona sarebbe che un Senegalese ha o avrebbe "prenotato un biglietto per il bus"?
2017-12-19 08:32:19
gli Ungheresi hanno il "peperoncino" [Paprika] gli Indiani il "Curry"
2017-12-19 06:40:25
Indiano già noto alle Fdo titolare.... augh italia
2017-12-18 17:56:48
Fin che succede tra di loro, bene.
2017-12-18 16:12:10
risorse boldriniane dialogano!...