Mercoledì 7 Novembre 2018, 18:16

A caccia di un posto di lavoro: la "carica" dei 500

PER APPROFONDIRE: centro impiego, lavoro, padova
L'attesa per il colloquio

di Gabriele Pipia

PADOVA - «Ve lo assicuro: non guardo ai soldi e non penso nemmeno alla distanza. Sono pronto a fare anche 200 chilometri pur di trovare un impiego». Mentre l’addetta lo accompagna allo sportello, il signor Mauro parla con tono deciso e occhi pieni di speranza. Ha scelto la giacca migliore che aveva in armadio, sfoggia un grande sorriso e tiene in mano il proprio curriculum. Lo rilegge continuamente, come se fosse la carta più importante da giocarsi nella vita. E forse, in questo momento, è proprio così....
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
A caccia di un posto di lavoro: la "carica" dei 500
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-11-09 10:12:04
Lavoro (indraulico, imbianchino, muratore...) c'e' in quantita'! Sicuramente non da impiegato a scaldare la sedia: quello lo hanno sostituito i computer anni fa'. Ma pochi vedo se ne sono accorti.
2018-11-10 09:35:48
No. Non se ne sono accorti.
2018-11-08 14:57:09
stamattina ero in piazzetta Zanellato - Stanga (CAMCOM) ed ho salutato un amico al centro x l'impiego...purtroppo devo confermare la folla di gente che c'era. Aria molto viziata perchè non avevano aperto le finestre.
2018-11-08 13:47:56
mia figlia di 20 anni, è dovuta emigrare per un lavoro che non fosse, 350 euro per 200 ore
2018-11-09 10:40:18
Giusto. Ha fatto solo bene!