Mercoledì 5 Settembre 2018, 18:55

Incubo furti: «Rubano tutto, ogni sera costretto a smontare i miei cantieri»

PER APPROFONDIRE: cantieri, furti, mengato, padova
Incubo furti: «Rubano tutto, ogni sera    costretto a smontare i miei cantieri»

di Gabriele Pipia

PADOVA - Invece che mettersi al lavoro alle otto, gli operai si rimboccano le maniche già alle sette. Erano abituati ad arrivare al cantiere e trovare attrezzi e macchinari al proprio posto, ma ora la situazione è cambiata: ogni sera portano tutto il materiale in un magazzino sicuro e ogni mattino vanno a riprenderselo per allestire nuovamente il cantiere.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incubo furti: «Rubano tutto, ogni sera costretto a smontare i miei cantieri»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2018-09-06 23:49:02
Telecamere potrebbero essere molto utili
2018-09-06 13:46:47
fototrappole sparse in luoghi utili e variabili
2018-09-06 11:59:02
Dite grazie ai legagrilli, loro sono al governo del paese.
2018-09-06 13:49:14
per anni e anni e anni governati grazie ai voti miopi al duo PDL=PD-L e ora si ha il coraggio di lavarsi la coscienza dando la colpa agli ultimi arrivati...basta vedere i grandissimi inciuci sulle concessioni, banche, giustizia
2018-09-07 01:46:23
Le leggi opera della sinistra sono ancora in vigore, come per esempio (ma e' solo una della tante) il decreto salvaladri dell'ex ministro della "giustizia" Orlando, in base al quale chi viene condannato a meno di 4 anni (anche con sentenza definitiva) rimane libero in attesa dell'affidamento in prova. Adesso c'e' qualche possibilita' che le buttino a mare, anche se coloro che le hanno votate, e soprattutto i loro fiancheggiatori nello stato e nella societa', cercheranno di impedirlo per vie traverse.