Bombe e chiodi per la strada, arrestata la banda dei bancomat

PER APPROFONDIRE: arresti, bancomat, banda, carabinieri
Bombe e chiodi per la strada, arrestata la banda dei bancomat
PADOVA - I Carabinieri del Comando Provinciale di Padova hanno arrestato 5 cittadini italiani su ordine della procura perchè responsabili a vario titolo di possesso di esplosivi, furto pluriaggravato e di ulteriori condotte al vaglio dell’autorità giudiziaria ed in concerto con altre Polizie Europee. 
La banda, armata di rudimentali ma pericolosissime bombe, ha svaligiato diversi sportelli Bancomat e Postamat tra le province di Padova, Venezia, Vicenza e Verona, arrecando enormi danni alle infrastrutture.
La fuga successiva alle esplosioni, avveniva a bordo di potentissime Station Wagon, veniva coperta con l’utilizzo di chiodi a tre punte ed estintori, dopo aver attivato un  potente disturbatore di frequenze (jammer) che inibiva l’attività di intercettazione.

La banda in azione
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Ottobre 2017, 09:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bombe e chiodi per la strada, arrestata la banda dei bancomat
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2017-10-13 18:28:53
Nomi e cognomi. Informazione corretta.
2017-10-13 14:08:38
Capobanda con pensione invalidità volevo sapere se era un ceco totale o senza gambe se è stato a Lourdes se nativo Bolzano Vicentino, grazie!
2017-10-13 13:57:24
O vengono dall’Est o vngono da Sud, noi paghiamo comunque.
2017-10-13 15:16:05
Dai Enri sei sempre arrabbiato, nervoso, iracondo con tutti. Impara a rilassarti di tanto in tanto, perché devi sapere che comunque sia, che tu dica o faccia, il mondo un giorno farà a meno di te. Una carezza.
2017-10-13 13:36:00
NoN ho CAPiTO CHi SONO??