Caso di meningite in hotel: donna in rianimazione, controlli al personale

PER APPROFONDIRE: abano terme, donna, hotel, mel, meningite
foto di repertorio

di Eugenio Garzotto

ABANO TERME - Un caso di meningite in un hotel di Abano Terme. Ad essere stata contagiata una donna di 83 anni, residente a Mel, nel Bellunese, che da qualche giorno era ospite, assieme a un'amica, di uno stabilimento alberghiero della città termale dove ha usufruito di alcuni massaggi e inalazioni.  Da mercoledì mattina l'anziana si trova ricoverata in rianimazione all'ospedale di Padova. E' stata intubata.

Le sue condizioni risultano critiche per l'aggravarsi dei sintomi, fra i quali ipotensione e obnubilamento mentale. I medici si sono riservati la prognosi. Non è ancora stato determinato il tipo di meningococco.  A poche ore dal ricovero, il personale del servizio di igiene pubblica si è recato nell'albergo per avviare un'indagine epidemiologica e approntare le opportune misure di profilassi a base di antibiotici per ora limitate all'addetto al massaggio e al personale del servizio inalazioni.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Aprile 2018, 10:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Caso di meningite in hotel: donna in rianimazione, controlli al personale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti