Diocesi Padova contro don Guidotti: «Violenza verbale su vittima di stupro»

Don Lorenzo Guidotti
PADOVA - Nei giorni scorsi don Lorenzo Guidotti, sacerdote di Bologna, aveva pubblicato un post su Facebook che accusava una ragazza vittima di stupro per il suo stile di vita «da barbara con i barbari». E ora l'ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Padova pubblica un documento sull'etica nel web che stigmatizza quanto accaduto: «Abbiamo accelerato la pubblicazione anche in conseguenza dei dolorosi episodi di cronaca verificatisi nei giorni scorsi, che hanno visto don Lorenzo Giudotti della diocesi di Bologna al centro di un'animata reazione a quanto ha pubblicato nei social media - spiega don Marco Sanavio, responsabile del progetto -. Ogni violenza, anche verbale, non può che scatenare altra violenza mentre abbiamo bisogno di una dimensione etica che ponga al centro il rispetto della persona: pensiamo di aver espresso solo un parere personale e in realtà abbiamo lanciato parole pesanti come pietre verso i nostri simili, che ne restano feriti», commenta don Sanavio in riferimento a post come quelli di don Guidotti.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 14 Novembre 2017, 18:20






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Diocesi Padova contro don Guidotti: «Violenza verbale su vittima di stupro»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-11-15 16:39:30
La diocesi di Padova ancora una volta si evidenzia eretica. La Chiesa e' severa, riprende e punisce per orientare. E DOPO perdona. E non si piega al conformismo. Per questo ha superato venti secoli di battaglie e di problemi. Come l'attuale Papa, come l'attuale Vescovo di Padova. Ma risorgera' piu' sicura e forte di prima e di oggi.
2017-11-15 09:41:33
e non ha avuto ragione su come si è espresso?????
2017-11-14 23:45:58
Don Guidotti ha ragione. Stop.
2017-11-14 20:28:39
... certo meglio salmodiare che parlare.. da tempo molta parte ( gran ) parte di quella che si definisce chiesa si confonde con i centri sociali.. quei pochi preti che ancora non sono imbrigliati alle logiche rosso ideologiche del capo farebbero bene a proporre un nuovo scisma e fondare la chiesa dei " vedenti "..
2017-11-14 19:37:35
Vero, questo don guidotti più che evangelico e ligio alla bibbia.