Lunedì 15 Ottobre 2018, 09:45

Sforati i limiti di Pm10, da oggi il blocco si estende alle diesel euro4

PER APPROFONDIRE: auto, diesel, euro4, limitazioni, padova, smog, traffico
Sforati i limiti di Pm10, da oggi il blocco si estende alle diesel euro4
PADOVA Blocchi alle auto "vecchie", da oggi 16 ottobre dovranno restare in garage anche le auto Euro 4 diesel. Il pm 10 schizza alle stelle e scatta lo stop alla circolazione per altre 77.000 auto. Ad annunciarlo è stata l'assessore all'Ambiente Chiara Gallani, preannunciando la decisione dell'Arpav.

«Sabato scorso è stato registrato il quarto giorno consecutivo di sforamento per le polveri sottili ha spiegato Gallani - martedì, giorno successivo alla comunicazione di sforamento, se le condizioni meteo non dovessero cambiare, si passa al livello di allerta arancio con le conseguenti limitazioni». Per quel che riguarda gli sforamenti (limite massimo 50 microgrammi per metro cubo d'aria), mercoledì scorso si è arrivati a 55 microgrammi per metro cubo, giovedì a 51, venerdì a 65 e sabato a 62.  Di fatto le nuove limitazioni riguarderanno quindi anche le auto alimentate a gasolio immatricolate fino al 2008.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sforati i limiti di Pm10, da oggi il blocco si estende alle diesel euro4
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 21 commenti presenti
2018-10-17 09:59:21
Il pm 10 schizza alle stelle e scatta lo stop ... ahn ok me lo segno. A 55-60-65 schizza alle stelle. Quando arriva a oltre 150 come tutti gli anni quando si accendono riscaldamenti e soprattutto caminetti a legna, allora schizzerà nell'iperspazio o in buco nero?? Ma mi faccia il piacereee...
2018-10-15 18:50:56
chiedo scusa ma è solo il diesel il responsabile del pm 10 ?
2018-10-15 18:33:54
Mah... scopro del blocco per caso. Ma evidentemente ci si aspetta che tutti consultino i media o comprino necessariamente i giornali. Il piano anti inquinamento era già stato steso e reso pubblico senza improvvisazioni. Anche se - è vero - si è scritto che erano sempre possibili delle sorprese e delle variazioni in corso d'opera. Tutti quelli con cui ho parlato oggi ignoravano la novità. Tradotto: facilmente se domani le uniformi ci si impegnano sul serio faranno un bottino di multe mai visto prima...
2018-10-15 17:59:41
Migliaia di fabbriche che inquinano CENTINAIA di volte tanto e questi fermano qualche auto. E la gente gli va anche dietro. Italiani!
2018-10-16 11:41:34
La concentrazione in città dipende dal traffico e dai riscaldamenti. Le fabbriche, se anche inquinassero, lo farebbero nelle zone industriali.