Caro estinto, mazzette sulle salme: 44 indagati per falso e truffa

PER APPROFONDIRE: caro estinto, indagati, ospedale, padova
Caro estinto, mazzette sulle salme:  44 indagati per falso e truffa all'Asl

di Luca Ingegneri

PADOVA - Rischia di costare cara la cresta sul caro estinto a spese dell'Azienda ospedaliera. La Procura ha presentato il conto ai numerosi protagonisti della cosiddetta "tangentopoli dei morti": in 44 hanno ricevuto dalla  pm Maria D'Arpa l'avviso per concorso in corruzione per atto contrario ai doveri d'ufficio, falso ideologico e truffa ai danni dell'ospedale. Sono le accuse contestate a vario titolo a 16 operatori sociosanitari addetti all'obitorio di via Cornaro, tutti dipendenti dell'Azienda ospedaliera e a 28 titolari  di ben 15 imprese di onoranze funebri, tra città e provincia.

Tra il 2014 e il 2015 il sistema corruttivo è andato in scena in almeno 40 occasioni. Tante sono le salme oggetto di false autocertificazioni di conformità, stando a quanto accertato dalla polizia giudiziaria della Procura. 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 18 Ottobre 2017, 05:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Caro estinto, mazzette sulle salme: 44 indagati per falso e truffa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2017-10-18 18:35:14
Servito anche "maseneta frita"...
2017-10-18 16:18:52
Altri 44 da segnare, ciao enricoco...hahahahahahaahahahahaahahahahahaha....quanto ti fanno lavorare sti veneti...hahhhahaahahahahaa...ciao.
2017-10-18 14:47:35
Se non si comincia a: - mandarli in GALERA (tutti) - licenziare in tronco i dipendenti - ritirare le licenze per sempre ai titolari delle imprese Tutta questo MARCIUME non finirà MAI. QUESTO VALE PER TUTTI I SETTORI non solo per le Imprese funebri.
2017-10-18 13:16:20
L'Italia e' in caduta libera
2017-10-18 12:50:16
secondo le cifre esposte sul cartaceo si parla di almeno un migliaio di morti che giungevano già sistemati. allora io mi chiedo dove fossero quelli che avrebbero dovuto effettivamente controllare. possibile che a nessuno sia mai venuto il dubbio come mai così tanti morti giungessero già sbarbati e vestiti? perchè qui non si tratta di corruzione ma di doppio pagamento. in pratica loro si intascavano dei soldi per fare un lavoro per cui erano già pagati mentre le imprese risparmiavano gli spiccioli.