Mercoledì 7 Novembre 2018, 09:38

​Figlia di due mamme iscritta all'anagrafe del Comune di Padova

PER APPROFONDIRE: anagrafe, comune, figlia di due mamme, padova
Figlia di due mamme iscritta  all'anagrafe del Comune di Padova

di Lino Lava

PADOVA Elena compie tre mesi tra pochi giorni. È nata ad agosto all'ospedale di Padova ed è una bimba bella che sta scoprendo la gioia di vivere. È nata con una fecondazione eterologa e la sua sarà una famiglia omogenitoriale. Con il tempo forse le cose cambieranno e, quando sarà grande, sorriderà a chi le dirà che è stata una delle prime bambine nate in Italia da due mamme e ad aver potuto risultare fin dalla nascita figlia di due madri. Elena ha il cognome di entrambe le mamme. La...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​Figlia di due mamme iscritta all'anagrafe del Comune di Padova
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 52 commenti presenti
2018-11-08 11:41:24
Due madri non fanno un padre come due padri non fanno una madre. Maschio e femmina sono complementari, si completano a vicenda. Il bambino, appunto perché nasce dall'incontro tra maschile e femminile, ha il DIRITTO inalienabile di avere queste due figure. È il bambino ad avere diritti, non gli adulti. E questo senza tirare in ballo la questione delle radici identitarie. Come si permettono questi biechi individui a negare per forza, per puro soddisfazione di un desiderio, il padre o la madre biologici.... Esseri umani senza radici sono più fragili, più soggetti a problemi di natura psicologica. Le percentuali fatte da studi seri e imparziali lo dimostrano. Certo che se lo "studio" lo fanno le associazioni lgtb, scegliendo con circospezione il campione, tra l'altro con numeri irrisori, allora si può dimostrare anche che la luna è fatta di formaggio.
2018-11-08 10:16:29
Rimane che, sebbene siano donne che amano altre donne e che sentono il bisogno di raggiungere tutti gli obiettivi che ne dimostrano l'omosessualità...sempre del seme maschile hanno bisogno alla fine.
2018-11-08 13:44:27
E' il sogno di tutte le amazzoni: avere il dominio sugli uomini e averli e non a loro piacimento come fanno gli uomini. Brrrr che brutto mondo, tanto freddo e gelo lo stesso. Per fortuna che non è così.
2018-11-08 08:10:25
Ma , a Milano l'hanno negata a due padri.La " legge" è diseguale per tutti!
2018-11-07 23:09:46
Famiglia e' uomo e donna il resto e' nulla, il gender non esiste punto