​Per 13 anni con un feto morto in grembo: salvata con un'operazione a Padova

PER APPROFONDIRE: feto, gemello, morto, padova
​Per 13 anni con feto morto in grembo. Salvata con un'operazione a Padova

di Michele Iurlaro

PADOVA - Per più di 13 anni ha portato in grembo il feto di sua figlia, gemella mai nata del bambino venuto alla luce 13 anni prima. La storia, incredibile, arriva da Francavilla Fontana, nel Brindisino. La donna, una bracciante agricola, ha sopportato per anni i dolori causati da una “convivenza” di cui nessuno, all’epoca del parto e neppure dopo, si era accorto. I fatti, ricostruiti dai medici e raccontati dalla famiglia della protagonista, iniziano nel 2005. A salvarla un intervento eseguito a Padova.

La donna, già mamma di tre figli, si accorge della gravidanza solo al terzo mese, mentre è al lavoro, donna forte del Sud, tra i campi di fragole. Accusa un malore, poi un altro ancora. Quindi, la corsa in ospedale, con l’ecografia che identifica subito il bambino in arrivo. Ma non rileva, questa la tesi, la presenza del feto gemello in un’altra placenta. La gravidanza, tra giustificata felicità e qualche complicazione, prosegue senza particolari intoppi, ma i medici, l’episodio è accaduto in un ospedale pugliese, non si accorgono di nulla neppure al momento del parto cesareo.
Mentre un bimbo viene alla luce, sano e forte, il feto gemello resta lì, per 13 anni. I dolori, anticipati da abbondanti emorragie, diventano troppo forti lo scorso gennaio. La signora arriva in ospedale moribonda. I controlli, così, si fanno più accurati, fino a svelare l’incredibile verità: ovvero, la presenza del feto, di quasi nove centimetri. A distanza di 13 anni, pochi giorni fa, il 14 febbraio, la poveretta ha affrontato, quindi, un altro cesareo per la rimozione della gemellina mai nata. Un intervento delicato, eseguito in una struttura del Veneto, a Padova.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 20 Febbraio 2019, 18:34






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​Per 13 anni con un feto morto in grembo: salvata con un'operazione a Padova
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-02-23 17:09:31
e' ovvio che al sud non vorranno mai la nostra autonomia.
2019-02-20 19:41:11
Si tratta credo del cosiddetto "gemello parassita". Avevo una vicina di casa moltissimi anni fa con la stessa patologia.... Ero piccolo allora e quando seppi la cosa - "allungando le orecchie" - ne rimasi molto colpito...
2019-02-20 19:06:05
13 anni con un feto morto in grembo....Non eravamo poi nel medioevo. Vedo che le cose funzionano bene...Per fortuna la signora si è salvata. Una visitina alla Basilica forse non sarebbe inopportuna. (E un GRAZIE ai medici).
2019-02-22 12:22:16
..a mia moglie è successo di peggio: due gemelli che al primo giorno del nono mese, nascono morti. Perchè? L'ecografista, dieci giorni prima dell'infausto evento, non si è accorto che la placenta era vecchia!! Così ci hanno spiegato in ospedale