Furti e rapine: i carabinieri mettono ​le manette ai polsi di una banda

PER APPROFONDIRE: arresto, banda, furti, padova, rapine, vicenza
Furti e rapine: i carabinieri mettono  le manette ai polsi di una banda
PADOVA/VICENZA - Quattro persone sono state arrestate dai carabinieri perché sospettate di aver messo a segno una serie di furti e rapine tra le province di Padova e Vicenza. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere dedita alla consumazione di reati contro il patrimonio. L'operazione è frutto delle indagini svolte da mesi dai carabinieri di Padova. 

Le indagini sono iniziate lo scorso 13 gennaio con la rapina ad una farmacia di San Martino di Lupari. I carabinieri di Padova e di Cittadella sono poi riusciti a ricostruire i colpi messi a segno, l'organigramma dell' associazione e i suoi componenti, tutti italiani di etnia sinti: Saymon Casagrande, 36 anni; Claudio Marzari, 42; Michael Catter, 33; Teres Mayor, 36 ai quali sono stati contestati cinque episodi. Tre degli indagati erano già stati fermati per la rapina ad una farmacia di Grumolo delle Abbadesse dello scorso 8 marzo. Il gruppo è sospettato anche di due tentativi di rapina, il 9 febbraio 2017, ai danni di un ristorante di Piazzola sul Brenta e di una sala giochi a Camisano Vicentino. Sono andate invece a segno la rapina del 24 febbraio ai danni di un'agenzia di assicurazioni a San Martino di Lupari (bottino 1350 euro) e di una sala giochi di Mestrino (bottino 3500 euro).

Gli investigatori hanno accertato che il gruppo individuava preventivamente esercizi pubblici da colpire (in base al volume di affari e per il tipo di clientela), rubava una vettura datata con cui muoversi, agiva sempre con il volto coperto nel tardo pomeriggio e usava armi da fuoco e da taglio. Gli indagati sono stati pedinati per un periodo per monitorare le loro abitudini e i loro movimenti, così i carabinieri li hanno arrestati a colpo sicuro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 10 Agosto 2017, 11:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Furti e rapine: i carabinieri mettono ​le manette ai polsi di una banda
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti