Giovedì 6 Dicembre 2018, 09:55

Amministratrice di sostegno deruba l'anziana sotto tutela di 63.000 euro

Amministratrice di sostegno deruba  l'anziana sotto tutela di 63.000 euro

di Marco Aldighieri

PADOVA - La sua professione sarebbe l'amministratore di sostegno, ma invece di tutelare anziani e disabili li raggira. E per Rosaria Bonuso, 55 anni di Vicenza, i guai non sono ancora finiti. Nell'ultimo anno ha rimediato già un paio di condanne e adesso il pubblico ministero Sergio Dini, titolare delle indagini, ha chiesto per la donna il rinvio a giudizio per avere derubato a una pensionata padovana di 90 anni oltre 63 mila euro. La cinquantacinquenne il prossimo 22 marzo sarà davanti al Gup per rispondere dei reati di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Amministratrice di sostegno deruba l'anziana sotto tutela di 63.000 euro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-12-06 14:00:53
La vergogna ,dovrebbe essere tatuata in maniera indelebile ,sulla pelle di queste mezze calze che si sentono investite di autorità che non hanno ,queste brutture non dovrebbero esistere e invece ogni giorno, sempre di più ...
2018-12-06 12:15:57
L'amministratore di sostegno viene nominato dal giudice, io chiderei a quest'ultimo spiegazione di questa nomina.
2018-12-06 11:40:10
fatele vendere la casa! toglietele tutto!!! derti DELINQUENTI non dovrebbero manco piu circolare liberamente!!! GELERA!!!...
2018-12-06 11:13:17
ecco lo sapevo e' l'unica cosa che sanno fare. questa legge va asolutamente cambiata derubano le vecchiette e i familiari e tiolgono ogni dititto all'anziana anche in fatt di salute. Cittadini di tutto il mondo unitevi per cambiare questa legge demenzilaele ch epermette alle furbone di depredare le famiglie.
2018-12-06 10:49:39
Altro orgoglio veneto,,,,,vai enrico, segna enrico, ciao enrico..ciao.