Martedì 6 Novembre 2018, 18:50

Non risponde da ore, trovata morta in camera a 23 anni

PER APPROFONDIRE: albignasego, droga, roxana chelea
Roxana Chelea

di Gabriele Pipia

PADOVA «La vita è un labirinto, ma ogni labirinto ha la sua via d’uscita». Si presentava così, nel suo profilo Facebook, Roxana Chelea. Questa splendida ragazza di 23 anni, di origine rumena ma in Italia fin da bambina, non ha fatto in tempo a superare le difficoltà esistenziali che la tormentavano da mesi. Roxana è stata trovata morta nella stanza che un’associazione di Albignasego le aveva messo a disposizione e la tragedia è accompagnata dal sospetto dell’overdose.

LEGGI ANCHE La figlia non lo trova: papà 56enne morto nella sua villetta. Non era solo

La notizia suscita clamore ma apre anche inquietanti interrogativi, perché nel giro di quattro giorni sono stati ben tre i decessi nel Padovano su cui incombe l’ombra della droga. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Non risponde da ore, trovata morta in camera a 23 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-11-07 18:23:37
Dispiace
2018-11-07 16:40:37
Mi fanno comunque piu'pena le "ragazzine" 16enni che almeno per legge sono considerate "incapaci (legali)" ma comunque "Viziate" da spacciatori senza scrupoli
2018-11-07 16:31:30
COPPERTONE se non sa, per favore, stia zitto. Grazie.
2018-11-07 15:37:00
Mi dispiace. A volte nei labirinti ci resti se non c'e' nessuno che ti tiri fuori.
2018-11-07 12:17:56
se ti droghi, anche solo una tirata, quello è il tuo destino. hanno poco da dire che una tiratina fa solo che bene e fare i confronti con alcolici e fumo.