A 54 anni si innamora della 14enne. Per lei inizia l'incubo. Ora patteggia

A 54 anni si innamora della 14enne  Per lei inizia l'incubo. Ora patteggia
BELLUNO - La seguiva ovunque e la guardava in una maniera che le faceva paura. Sarebbe stata persino costretta a cambiare strada per andare a scuola la studentessa minorenne del Feltrino che tra ottobre e dicembre 2016 sarebbe stata perseguitata da uno stalker. Un uomo molto più grande di lei, un 54enne, che l'aveva vista e si era invaghito. L'aspettava alla fermata dell'autobus e tentava in tutti i modi un approccio. Alla fine la minorenne, che all'epoca dei fatti aveva solo 14 anni, ha raccontato tutto ai genitori. D'altronde, in uno degli episodi contestati, il 54enne, a dicembre non si sarebbe fermato neanche vedendo la minore in compagnia della mamma e della sorella. Quel giorno la seguì fin dentro a un negozio: è allora che scoppiò il caso e l'uomo venne indagato per stalking.

Ieri mattina in Tribunale a Belluno, il 54enne D.M., residente nel Feltrino, assistito dall'avvocato Michele Fusina ha patteggiato 4 mesi di reclusione. Non ha precedenti e ha ottenuto il beneficio della condizionale. La minorenne, tramite i genitori, era parte civile costituita con lo studio Tandura di Feltre. L'uomo non ha risarcito il danno, ma ha formalizzato le sue scuse. Gli episodi che gli venivano contestati non erano moltissimi. Ma quelle attenzioni non gradite avevano sicuramente ingenerato un'ansia tale nella minorenne da farle cambiare strada. Lui infatti si sarebbe appostato alle fermate del bus per vederla e l'avrebbe seguita nelle strade di Feltre. Da quando è finito nell'inchiesta le persecuzioni sarebbero comunque terminate.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 7 Ottobre 2017, 15:58






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
A 54 anni si innamora della 14enne. Per lei inizia l'incubo. Ora patteggia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2017-10-08 18:33:01
Non capisco in cosa sono consistiti gli abusi che lo hanno condannato a 4 mesi...qui siamo in presenza di isterie collettive . Devo fare attenzione a guardare le ragazze....
2017-10-08 11:36:02
Il pedofilo vizioso che insinua fisicamente il minore va severamente condannato e punito. Ma non emettiamo giudizi da curva nord. Ad un adulto - di entrambi i sessi - può capitare di innamorarsi di un giovanissimo: la letteratura e la cronaca sono ricche di casi del genere, dalle professoresse che fanno sesso con gli allievi ai romanzi di Nabokov a Thomas Mann. A qualcuno vorrei suggerire di leggere "Morte a Venezia" di quest'ultimo autore: forse capirebbe qualcosa della natura dell'animo umano. Perversione: che significa? Ancora oggi noi consideriamo civili popoli (coi quali desideriamo perfino di integrarci) che consentono o addirittura impongono alle loro figlie di 13/14 anni di sposarsi con uomini assai più maturi. Una volta succedeva anche da noi. Calma dunque, ragazzi, e leggete di più.
2017-10-07 20:16:20
.... al cuor non si comanda.... ovvero.... l'amore non conosce età......
2017-10-08 05:18:54
Vero, sempre che ti innamori di una tua coetanea...
2017-10-08 08:55:53
Amore ? Ti sbagli con perversione